Torta di rose salata col Bimby gusto pizza

 Una pizza bella e buona a forma di rose realizzata con il Bimby/Thermomix !

torta di rose salata col bimby gusto pizza

La pizza è senza dubbio tra i piatti più amati dagli italiani e dagli stranieri di tutto il mondo, occidentale e orientale, è il comfort food per eccellenza e il piatto unico per antonomasia, ed è sicuramente la pietanza più conviviale di tutte! 

Semplice e genuina è la ricetta perfetta della dieta mediterranea ed è la formula ideale del tempo libero, del relax condiviso con familiari e amici. Niente di più salutare di una torta di rose al gusto pizza, preparata con il nostro fedele Bimby/Thermomix, bella da vedere e naturalmente ottima da gustare! 

In estate poi, ogni occasione è quella buona per mangiare la pizza che non si rifiuta mai! 😋 Fatta in versione rose, proprio come le rose che in questa stagione fanno da padrone nei nostri giardini. Una ricetta davvero semplice da realizzare, che potete farcire con ciò che più vi piace: pomodoro, prosciutto, formaggio, tonno o altro ancora. 


TORTA DI ROSE SALATA COL BIMBY, GUSTO PIZZA 

per 4 -5 porzioni 

125 gr di acqua 

un cucchiaino di miele

10 gr di lievito di birra fresco 

300 gr di farina 00

un cucchiaino di sale fino

25 gr di buon olio extravergine d'oliva 

.. per farcire 

150 gr di passata di pomodoro 

sale quanto basta 

un cucchiaino di origano secco

formaggio filante tagliato a fette 

4 fette di prosciutto cotto

1 scatoletta di tonno sott'olio sgocciolato 

un cucchiaio di parmigiano grattugiato 

  1. Versare 125 gr di acqua nel boccale, aggiungere un cucchiaino di miele, 10 gr di lievito fresco di birra. Posizionare il misurino: 3 min. 37° Vel. 2 
  2. Aggiungere 300 gr di farina 00, un cucchiaino di sale fino, 25 gr di buon olio evo. Posizionare il misurino: 3 min. Vel. Spiga 
  3. Mentre impasta, guardate sollevando il misurino se l'impasto fatica a rapprendersi, aggiungete un pochino di acqua. Ricordate che ogni farina assorbe in modo diverso, ma è bene ricordare che ad aggiungere l'acqua si fa sempre in tempo!. In questo modo otterremo sempre un impasto perfetto. 
  4. Si otterrà un impasto elastico. Formate la classica palle con l'impasto. Trasferitelo in una ciotola capiente che coprirete con la pellicola trasparente. Lasciate riposare almeno per 2 ore, lontano da correnti d'aria, fino a che il volume non sarà raddoppiato. 
  5. Riprendete l'impasto. Stendetelo su di un piano un poco infarinato e stendetelo con l'aiuto del matterello. 
  6. In una ciotolina mescolate la passata di pomodoro (io ho preferito quella fatta da me) con un pizzico di sale e un cucchiaino di origano secco. Stendete la salsina sull'impasto steso. 
  7. Aggiungete una spolverata di parmigiano, poi farcite  con il prosciutto cotto da un lato e dall'altro con il tonno sgocciolato,  aggiungete il formaggio filante a fette, in modo tale da coprire tutta la superficie. 
  8. Arrotolate l'impasto, formando un grosso salame e tagliatelo a fette, di circa 3 cm ognuna. 
  9. Disponete le fette in una teglia rotonda, precedentemente foderata con carta forno. Poi coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare almeno per un'ora ancora. 
  10. Preriscaldate il forno a 180°. Trascorso il tempo di riposo, infornate in forno già caldo e fate cuocere la torta di rose salata per 30 - 35 minuti, fino a che non sarà cotta e ben dorata. 
  11. Lasciate raffreddare un poco prima di servire. 

torta di rose salata col bimby

Una ricetta facile da preparare, l'ideale per una cena tra amici poco impegnativa, magari accompagnata da qualche antipasto sfizioso da gustare insieme con della buona birra. E' l'ideale anche da preparare per un picnic, per una gita fuori porta. Può essere gustata calda o fredda ed è molto versatile perché la potete farcire con ciò che più vi piace. 

Un abbraccio 

Cinzia 



Commenti