mercoledì 1 febbraio 2017

Panini farciti per bambini col Bimby

Panini farciti, soffici e divertenti per i piccoli di casa! 
L'ideale per merenda, per una gita fuori porta oppure per una festa tra bambini. Sono semplici e veloci da preparare e per il ripieno non dovrete che scegliere tra carne, verdure, würstel o formaggio.
 Scatenate la fantasia e mettevi all'opera: in primis realizzate l'impasto con il 
nostro fedele Bimby, poi pensate al ripieno e infine prendete un paio di forbici per creare  queste allegre pagnottelle che faranno furore!

panini farciti col bimby

Spesso far mangiare i bambini è una vera impresa.. E credo che a tal proposito molte mamme e papà sappiano cosa vuole dire... Rendere felice un bambino proponendogli cibi semplici, sani e gustosi ma in forma divertente e allegra, proprio come lo sono queste pagnottelle ripiene preparate con il nostro fedele Bimby.
Una ricetta facile e veloce, un paio d'ore, nemmeno per la lievitazione e potrete realizzare questi panini che probabilmente non hanno nulla a che fare con la foodart ma che i piccoli di casa apprezzeranno. L'ideale anche per una festa di compleanno, per una sostanziosa merenda oppure in alternativa ad una focaccia o a una pizza quando quest'ultime non sono sempre apprezzate.
Faccine divertendi, nasini tondi, capelli dritti e bocche dal sapore salato d'oliva! Occhietti salati ed espressioni create dalla vostra fantasia. Ciò che serve?.. Un paio di forbici e il gioco e fatto!
Fatevi aiutare dai piccoli chef a realizzare i panini farciti preparati col Bimby, anche aggiungere gli ingredienti uno ad uno nel boccale per loro è un gioco e nel contempo ci aiutano, si divertono e mangiano!

PANINI FARCITI PER BAMBINI COL BIMBY 
per 4 pagnottelle 

150 gr di farina 00
150 gr di farina di grano duro oppure Manitoba in alternativa 
25 gr di olio d'oliva
4 gr di lievito secco
un cucchiaino colmo di sale fino 5-6 gr
acqua quanto basta 

qualche oliva nera in salamoia, denocciolata e sgocciolata 

per il ripieno 
4 würstel piccoli 
formaggio a tocchetti tipo filante 

in alternativa
pomodori  e prosciutto 
oppure ciò che più piace come ripieno 


  1. Mettere nel boccale le farine (150 gr di farina 00 e 150 gr di farina di grano duro o Manitoba in alternativa)  l'olio d'oliva 25 gr, il lievito 4 gr, il sale 5 gr circa chiudere il boccale e impastare: 2 minuti a Velocità Spiga aggiungere dal foro del coperchio l'acqua naturale, sempre poca per volta così che l'impasto raggiunga la giusta consistenza e non sia troppo molle e appiccicoso. 100 gr di acqua dovrebbero essere sufficienti. 
  2. Mettere una spolverata di farina 00 in una zuppiera abbastanza capiente, trasferirvi l'impasto formando la classica palla e inciderla con una croce come per il pane. 
  3. Lasciate lievitare un paio d'ore, in un luogo lontano da correnti d'aria, poi dividete l'impasto in 4 parti più o meno uguali. Da ogni pagnottella, prendete un poco d'impasto per fare il naso, formando una pallina. Stendete ogni porzione con le mani leggermente infarinate o un poco oliate, formando un tondo. Al centro mettete un würstel diviso a metà e qualche pezzetto di formaggio (o altro ripieno a scelta) chiudete la pagnottella, sigillandola bene così che non esca nulla durante la cottura. Prendete le forbici e tagliate un poco per fare i capelli, poi tagliate un oliva per occhi, tenendo la parte centrale e la bocca con ciò che rimane. 
  4. Mettete le pagnottelle, in una teglia foderata con carta forno, spennellatele con un poco d'uovo sbattuto e infornate in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa fino a che non saranno gonfie e ben dorate. 
  5. Lasciate raffreddare prima di mettere in tavola. 


pagnottelle farcite col bimby

pagnottelle farcite col bimby

Una ricetta facile e divertente da realizzare che accontenterà i piccoli commensali! Un piatto che ben si adatta ai prossimi giorni di festa, in alternativa alle delizie dolci carnevalesche.

Un abbraccio 
Cinzia 

3 commenti:

  1. Sono troppo carini ^_^ Li devo far fare ai miei bimbi ai corsi di cucina :-)

    RispondiElimina
  2. con i bimbi ci si può giocare e divertire in cucina

    RispondiElimina
  3. Sono carinissimi!!! Non ho bimbi in casa, ma farò finta di averne per provare a farli :)
    Un bacio

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..