lunedì 29 ottobre 2018

Zuppa di lenticchie col Bimby

Una ricetta semplice e gustosa, che sa di casa, di cose buone. ..
Una zuppa preparata con lenticchie gialle, arricchita con i sapori dell'orto.
Un piatto che ci riporta ad un tempo passato e ad un sapore genuino


Con l'arrivo dell'autunno zuppe e minestre fanno la loro comparsa. Riscaldano  le fredde sere invernali inondando la cucina con quel profumo inconfondibile che sa di casa e di famiglia.

Preparate solitamente con ingredienti poco costosi e talvolta arricchite con cereali e legumi definiti "poveri" anche'essi come orzo, farro, lenticchie o frutta come le castagne. Zuppa o "suppa"  significa "fetta di pane inzuppata". Questo è  il tema del nostro appuntamento light quest'oggi, proprio le amate ZUPPE!
Le zuppe sono dense e consistenti e ogni regione italiana vanta le proprie specialità. In genere si tratta in prevalenza di ingredienti caratteristici del luogo. Resta fondamentale la stagionalita' degli alimenti che incide favorevolmente sul prezzo dei prodotti. Iniziare il pasto con una zuppa o una minestra contribuisce a ridurre le calorie, grazie alla presenza di tanta acqua e fibre.
La ricetta che vi propongo è facile da preparare e l'ideale per tutta la famiglia.  Realizzata con lenticchie decorticate, di un bel colore giallo senape, tipiche della cucina indiana. Ovviamente potete cucinare questa zuppa con le lenticchie che preferite, io prediligo quelle della Bamboo Garden (Gelbe Linsen) ovvero lenticchie gialle. Le lenticchie forniscono al nostro organismo importanti sali minerali, tra cui ferro, magnesio e calcio. Sono ricche di vitamine e fibre, quindi un buon piatto di zuppa di lenticchie sazia e garantisce regolarità intestinale.
Preparare la zuppa di lenticchie con il nostro fedele robot da cucina è davvero semplice e soprattutto veloce.

ZUPPA DI LENTICCHIE COL BIMBY
per 2 - 3 porzioni

45 gr di cipolla tagliata grossolanamente 
75 gr di carota, pelata e tagliata a pezzi 
Un pezzetto di sedano o 4 - 5 foglioline di sedano fresco
Uno spicchio d'aglio oppure mezzo cucchiaino di aglio in pasta 
(Acquistato dal mio fedele omino delle spezie in Germania)
20 gr d'olio d'oliva 
600 gr di acqua
150 gr circa di zucchine piccole più tenere
200 gr di lenticchie gialle 
Sale 
Pepe a piacere 

  1. Mettere nel boccale la cipolla pelata e tagliata grossolanamente,  la carota, il sedano e l aglio e tritare: 7 sec. Vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola. 
  2. Aggiungere l'olio di oliva e insaporire: 5 min. a 120° Vel. 1 
  3. Unire l'acqua, le zucchine tagliate a tocchetti piccoli,  salare e cuocere: 30 min. 100° antiorario Vel. Soft 
  4. Trasferire in una zuppiera e servire subito. 
Potrebbe piacerti anche la ricetta della CREMA DI LENTICCHIE COL BIMBY 

Vi consiglio anche la crema di lenticchie col Bimby, in alternativa a questa zuppa.

Ed ora diamo uno sguardo alle ricette preparate dal team light:
Carla Zuppa ai 5 cereali 
Daniela Zuppa di farro e ceci 
Elena Zuppa di porri e patate gratinata 
Maria Grazia Zuppa di ceci con broccoli e merluzzo 
Milena Zuppa di cipolle e gamberi

Un abbraccio 
Cinzia 

8 commenti:

  1. Molto saporita questa zuppa, Cinzia, e poi con questo tempo ci vorrebbe proprio! Bacione

    RispondiElimina
  2. Veramente ottima, brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Adoro le lenticchie e questa zuppa mi piace moltissimo. Inoltre oggi mi ci vorrebbe proprio con questo tempo da lupi.
    Un bacio e buona settimana :)

    RispondiElimina
  4. Si prepara velocemente e si gusta lentamente. L'ideale in queste giornate bigie e per affrontare i primi freddi. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Tanto tanto buona anche la tua zuppa 👍
    Buona settimana

    RispondiElimina
  6. semplice ed estremamente salutare... da tener presente! un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Con la serata in corso (vento e pioggia battente) questa zuppa sarebbe proprio confortante!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..