venerdì 22 agosto 2014

Torta di mele e albicocche


Ed eccomi oggi con una ricetta che avevo in archivio e che a dirla tutta non volevo nemmeno pubblicare perché le foto non sono granché... Però la torta era davvero buona!.. Non mangio molta frutta, ma mi piace avere il cestino sul tavolo sempre bello pieno e così..
Succede che spesso mi ritrovo a dover consumare velocemente quantità di frutta piuttosto abbondanti. Era questo il caso, perché avevo  6-7 albicocche e 2 mele un pò troppo mature e così eccomi a preparare questa torta, sempre con il mio fedele Bimby, ma ovviamente potete preparare l'impasto a mano o con il vostro robot da cucina. La ricetta è facile e abbastanza veloce da fare.  Potete prepararla per colazione, oppure per un fine pasto in dolcezza.

TORTA DI  MELE E ALBICOCCHE
per una tortiera da 24-26 cm di diametro

250 gr di farina 00
200 gr di zucchero semolato
la scorza grattugiata di un limone
una bustina di lievito per dolci
3 uova
250 gr di ricotta di mucca
una bustina di vanillina 
2 mele 
6-7 albicocche
125 ml di olio (io di mais)

un cucchiaio di zucchero semolato 
un bicchiere d'acqua

zucchero al velo per finire 



  1. Per prima cosa pelate le mele e tagliatele a fettine sottili e mettetele in pentola con un bicchiere d'acqua e un cucchiaio di zucchero e fate cuocere fino a che non saranno morbide. 
  2. Tagliate anche le albicocche a tocchetti e e quando le mele saranno morbide, aggiungetele in padella e fate cuocere il tutto ancora per 5-6 minuti. 
  3. Montate le uova con lo zucchero e la vanillina. Col Bimby, sono sufficienti 10 secondi a velocità 4-5. Aggiungete la ricotta, la scorza grattugiata del limone e frullate ancora 5 secondi, sempre a velocità 4-5
  4. A questo punto, aggiungete la farina, il lievito e l'olio e frullate ancora per 10 secondi a velocità 4. 
  5. Trasferite il composto dal boccale del Bimby, o dal vostro robot in cucina, in una terrina e aggiungete la frutta cotta. Amalgamate bene il tutto.
  6. Ungete con una noce di burro la tortiera, oppure utilizzate u foglio di carta forno, e versate poi l'impasto nella tortiera, livellando bene.
  7. Fate cuocere in forno, già caldo a 170° per 35-40 minuti. Fate sempre la prova con uno stuzzicadenti per capire se la torta è ben cotta, infilandolo al centro, se esce asciutto, la torta è pronta. 
  8. Una volta cotta, sfornatela, lasciatela raffreddare un pò e poi spolverate con zucchero al velo. 
  • Volendo potete cuocere le mele direttamente nel Bimby, sempre con l'aggiunta di un bicchiere d'acqua e un cucchiaio di zucchero, per 10 minuti, antiorario a 100°, velocità soft e poi aggiungendo le albicocche e avendo cura di cuocere ancora per 5-6 minuti, sempre a 100° antiorario a velocità soft. 
  • La torta di mele e albicocche è ottima per colazione!
Vi auguro una buona giornata,
quassù il tempo oggi è bello,
anche se ormai il profumo dell'autunno è nell'aria...
Un abbraccio
Cinzia 

8 commenti:

  1. Ma che bello!!! complimenti stellina.. il nuovo vestitino è splendido!

    RispondiElimina
  2. CHE TORTA SANA E BUONA!!!!!DEVO PROVARLA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Tiene una pinta deliciosa !!!!!!!
    Besos.

    RispondiElimina
  4. Puoi dire quello che vuoi sulle foto ma a questa torta non si può proprio rinunciare ^_^

    RispondiElimina
  5. mi piace molto questa versione luminosa e fresca! complimenti per la nuova veste!

    RispondiElimina
  6. E invece hai fatto bene a pubblicarla!!!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  7. Mi piace da morire!!!
    Visto che ormai non è più tempo posso mettere le albicocche sciroppate??
    Un mega bacio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Cinzietta le foto sono stupende, invece! Parlano di cose belle, d'amore e di casa! E questa torta... mi pare già di sentirne il profumo dolce e avvolgente <3 Bravissima, amica.. e un bacio di bene!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..