martedì 6 maggio 2014

Polpette con zucchine e tofu

polpette tofu e zucchine
Cinzia ai fornelli, ricetta vegetariana: Polpette di zucchine e tofu 
Ed eccomi con una nuova ricetta, molto "easy"per soddisfare il mio bimbo che non ama la verdura... Le polpette sono un ottimo modo per "nascondere" le verdure e farle apprezzare anche ai più piccoli, che spesso sono i commensali più difficili da accontentare.  Ovviamente ci si inventa ogni giorno una nuove ricette,  a volte non tutti gli esperimenti riescono bene, ma per fortuna non è questo il caso perché queste  polpette con zucchine e tofu sono piaciute molto. Complice 2 zucchine che da qualche giorno avevano trovato dimora nel mio frigorifero. Una ricetta veloce, vegetariana in tutto e per tutto, gustosa e non fritta ma cotta al forno. Vi ricordo che il tofu è un alimento a base di soia, ricco di proteine ed è un alimento molto versatile, l'ideale per chi segue una dieta vegetariana ma anche per chi vuole concedersi una pausa ed evitare la carne, se non sempre, almeno ogni tanto. Naturalmente  ognuno di noi ha preferenze e stili di vita differenti. A me la soia ad esempio non dispiace, ma essendo intollerante devo andarci piano e non abusarne. Ma passiamo alla veloce e facile ricetta per queste polpette al forno con zucchine e tofu. 

Polpette con zucchine e tofu:
per 3-4 persone 

2 zucchine piuttosto grandi
125 gr di tofu
30 gr di pinoli
2 uova
60 gr circa di grana grattugiato
3-4 cucchiai di pane grattato
sale e pepe

olio d'oliva 
polpette con zucchine e tofu
Polpette con zucchine e tofu, ricetta vegetariana 
  1. Per prima cosa mondate le zucchine e fatele cuocere per 10-12 minuti in una padella antiaderente con un goccio d'olio. Regolando di sale e aggiungendo poco a poco dell'acqua naturale. 
  2. Quando le zucchine saranno morbide, versatele in un contenitore alto e stretto e frullatele con il minipimer ad immersione (io con il Bamix) se non avete il minipimer, frullate il tutto nel robot da cucina (in alternativa io nel Bimby). Se avete il Bamix, preparate queste polpette usando la lama multiuso, frullando le zucchine cotte, i pinoli, le uova e il tofu tagliato a pezzi frullando per 30-40 secondi, muovendo il minipimer con movimenti dal basso verso l'alto e viceversa, senza mai sollevarlo troppo. 
  3. Poi aggiungete il grana e il pane grattato e frullate ancora un minuto. 
  4. Con il composto ottenuto, iniziate a preparare le polpette. Bagnatevi le mani con l'acqua e poi preparate le polpette prendendo l'impasto a cucchiaiate, formando tante palline che passerete in un poco di pane grattato e che adagerete su di un foglio di carta forno spennellato con un poco d'olio d'oliva. 
  5. Disponete le polpette in teglia sul foglio di carta forno unto e mettete in forno per 15-20 minuti a 180°. Sono pronte appena sono leggermente dorate. Servite calde o a temperatura ambiente. 
Vi abbraccio,
vi auguro una splendida giornata
Cinzia 

8 commenti:

  1. Zucchine e feta sono un ottimo abbinamento.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  2. ottimo modo per far mangiare le verdure a chi non le ama, felice giornata

    RispondiElimina
  3. CHE BELLE POLPETTINE, MI PIACCIONO TANTO. PASSA DA ME, C'E' UN PREMIO PER TE. CIAO SABRY

    RispondiElimina
  4. buonissime le tue polpettine ,un buon metodo per camuffare le zucchine ,che non amo,e mangiarle!!ciaoo

    RispondiElimina
  5. Saranno molto buone ma scusami il tofu proprio non mi piace io dovrei camiffarlo aumentando le zucchine :-((
    Buona serata.

    RispondiElimina
  6. Un'altra idea sfiziosa ed invitante!!!!
    Complimenti Cinzia!!!
    Un bacio grande e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Ed eccomi da te....speciali queste polpette, ricche ma vegetariane, da provare!!!Un bacione

    RispondiElimina
  8. complimenti! e sei migliorata tantissimo anche con le foto! mi piacciono molto!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..