domenica 13 aprile 2014

Rolatine di pollo con spinaci, prosciutto e uova sode

involtini di pollo ripeni
Rolatine di pollo con spinaci, prosciutto cotto e uova sode 
Ed eccomi con una nuova ricetta pensata per i prossimi giorni di festa, facile e veloci da preparare queste rolatine di pollo con spinaci, prosciutto cotto e uova sode, sono belle da vedere e buone da mangiare, e soprattutto con l'uovo all'interno sono l'ideale per il pranzo di Pasqua. Ricordo che la mia nonna ci preparava spesso le rolatine di pollo, coniglio o vitello quando abitualmente, una volta l'anno, d'estate, si andava a Oropa, santuario che domina la città di Biella, ed era una festa ogni volta. Pensando a quei giorni ecco   questa facile e veloce ricetta. 
Rolatine di pollo:
per  4 rolatine 

4 fettine di pollo (il numero delle rolatine dipende dalle dimensioni delle fette naturalmente)
fatevi tagliare le fette doppie in modo che siano più grandi e facili da arrotolare 
500 gr di spinaci lessati o cotti a vapore
una noce di burro
olio di oliva
4 uova sode
4 fette di prosciutto cotto non tagliato sottilissimo
sale e pepe
un goccio di vino bianco 

spago per alimenti 

rolatine ripiene di pollo
Cinzia ai fornelli, Rolatine di pollo ripiene

  1. Per prima cosa fate lessare o cuocere a vapore gli spinaci in un poca d'acqua salata, oppure se avete il Bimby come me, fate cuocere nel Varoma gli spinaci per 25 minuti con mezzo litro di acqua nel boccale, su velocità Soft.
  2. Nel frattempo fate rassodare le uova, poi mettetele in acqua fredda e sgusciatele ancora tiepide.
  3. Quando gli spinaci sono cotti, strizzateli bene se li avete lessati, oppure semplicemente trasferiteli dal Varoma, in una padella dove avete fatto sciogliere una noce di burro e fateli cuocere per una decina di minuti, regolando di sale e pepe. 
  4. A questo punto potete iniziare a preparare le rolatine, mettetendo su ogni fetta di pollo, nel centro, un poco di spinaci al burro, un uovo sodo e infine una fetta di prosciutto cotto. Poi arrotolate gli involtini/rolatine e servitevi dello spago per alimenti per avvolgere le rolatine in modo che in cottura non si disfino. 
  5. A questo punto, in una padella con un goccio d'olio adagiate le rolatine e fatele cuocere a fuoco basso, bagnandoli con un goccio di vino bianco, lasciandolo evaporare e poi portando a cottura le rolatine, aggiustando nel frattempo di sale e pepe. 
  6. Quando sono cotte, tagliate lo spago, eliminatelo e poi servite le rolatine calde.
  • Potete anche preparare queste rolatine in anticipo e servirle fredde per una gita fuori porta naturalmente, oppure sono adatte ad un secondo piatto proprio per i prossimi giorni di festa, o ancora per un pranzo o una cena d'estate. 
Vi auguro una buona domenica
e vi aspetto domani con una ricetta light and tasty.
Un abbraccio,
Cinzia 

8 commenti:

  1. Ammazza se son buone... che idea anche l'uovo dentro!!! baciotti :-)

    RispondiElimina
  2. L'idea di portare un piatto completo come questo in un pic nic è vincente!! Ottimo piatto, bravissima!!!Bacioni

    RispondiElimina
  3. Ciao! molto belli questi rotoli di pollo: un piatto unico completo e scenografico da presentare alle imminenti feste pasquali!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Bellissime Cinzia le tue rolatine, io amo tutto ciò che è farcito, la pasta, la carne, le verdure....e sono una buon gustaia! E poi gli hai fatto fare quella crosticina dorata che è una meraviglia :) . Un salutone, Angela

    RispondiElimina
  5. bella questa ricettina, molto ingegnosa. Ottima per i pranzi di festa o per le gite fuori casa. Un abbraccio Sabrina

    RispondiElimina
  6. Que elegante rollo y el relleno exquisito,abrazos y Buena Pascua

    RispondiElimina
  7. Veramente deliziose le faro' senz'altro per le feste pasuali. Un abbraccio !

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..