venerdì 3 gennaio 2014

Coregone al forno con patate

Eccomi!! Come sempre in ritardo.. ma ci sono! Questa mattina ho avuto qualche intoppo e non sono riuscita a lasciarvi subito questa semplicissima ricetta. Protagonista del mio piatto, il coregone, che è un pesce d'acqua dolce, che amo particolarmente. Un piatto veloce da preparare e sempre apprezzato dai miei commensali. Visto che oggi è venerdì, nulla di più adatto che un piatto di pesce al forno, anche leggero dopo questi giorni di abbuffate. 
Ma bando alle ciance, eccovi i semplici ingredienti necessari.


Ricetta per 2 persone:

2 filetti di coregone già pulito e senza lische
3-4 patate medie
rosmarino fresco
timo fresco
scorza grattugiata di mezzo limone
olio evo
sale e pepe


  1. Togliete le lische dai filetti, aiutandovi con una pinzetta. Quindi passate i filetti sotto l'acqua corrente e poi asciugateli con carta assorbente da cucina.
  2. In una teglia da forno, mettete un poco d'olio evo e bagnate i filetti, rigirandoli, in modo che siano completamente bagnati d'olio. 
  3. A questo punto, mettete un pò di rosmarino e di timo fresco sbriciolati sui filetti e in ultimo grattugiate la scorza di limone.
  4. Pelate le patate e tagliate a fette e mettetele intorno ai filetti.
  5. Aggiustate di sale e pepe, sia filetti di coregone che le patate e mettete in forno.
  6. Forno a temperatura di 170° in modalità tradizionale, così che non asciughino troppo i filetti.
  • Una ricetta davvero semplice ma buona, da preparare anche per cena. 



Vi saluto, vi auguro un buon proseguimento di giornata!
Cinzia 

3 commenti:

  1. sembra un piatto leggero ma con un sapore stupendo! Brava cinzietta! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Semplici ma sempre deliziose e sfiziose le tue ricette Cinzia!!! ^_^
    Un abbraccio!
    Vale ;)

    RispondiElimina
  3. Buono e semplice, perfetto :-D
    Buon anno tesoro <3
    la zia Consu

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..