venerdì 6 dicembre 2013

Gamberi con arancio. limone e zafferano

Eccomi oggi con un'altra ricetta a base di pesce. Proseguono i miei acquisiti nella pescheria di fiducia e mi diletto nel preparare piatti deliziosi, che possono essere adatti ai prossimi giorni di festa.
 Siamo a dicembre, un mese che come sapete, amo molto. Per me è sinonimo di Natale, dello stare insieme, di mercatini natalizi, di neve, di tavole imbandite e di armonia... Che a volte viene a mancare, complice la fretta e le cattivi abitudini, dimenticando il vero spirito del Natale..
 Per fortuna ci sono i bambini, che ci ricordano che la magia esiste. Perché guardare affascinati l'enorme  pino illuminato a festa dei vicini di casa, le candele messe sul davanzale ad illuminare il salotto o giocare con macchinine e ruspe nel presepe appena fatto, oppure ancora, restare incantati davanti all'albero in sala, decorato a festa e tutto illuminato o ancora, ricevere cartoline o più semplicemente un sms d'auguri da persone a noi care ma che distano km da noi.. bè.. questa per me è magia, basta saperla cogliere e apprezzare. Perché la vera magia sta proprio nelle piccole cose e a volte, vedere le cose con gli occhi di un bambino non sarebbe male... Perché non bisogna mai smettere di sognare!.. 
Scusate se a volte mi perdo, ma dicembre mi fa quest'effetto ahimè... Passiamo alla semplice ricetta, liberamente tratta dal volumetto n°6 Zafferano, 3 Cuochi. 


Ingredienti per gamberi con arancio, limone e zafferano:

600 gr di gamberi freschi sgusciati
una noce di burro
2 bustine di zafferano
il succo di mezzo limone
il succo di mezza arancia 
sale 

  1. Sul fondo di una padella antiaderente, versate lo zafferano, poi unite il succo del limone e dell'arancia, il burro e un pizzico di sale.
  2. Portate a bollore, poi unite i gamberi già puliti e fate cuocere mescolando a fuoco basso. 
  3. 5-6 minuti saranno pronti.
  4. Trasferite i gamberi in un piatto, poi fate consumare leggermente il liquido di cottura fino a che non si sarà ridotto della metà. 
  5. A questo punto, versatelo sui gamberi e servite. 
  • I gamberi cotti così sono davvero deliziosi e molto colorati. Un piatto molto solare e adatto ai giorni di festa. 
Vi auguro una buona giornata e vi aspetto domani!
un abbraccio,
Cinzia 

8 commenti:

  1. E sono sicura che piaceranno molto anche ai miei "polli", che non amano il pesce!
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  2. Grazie Cinzia, sai che seguo tutti i tuoi consigli. Lo scorso anno il pranzo della Vigilia + stato un successone grazie a te :) Baci

    RispondiElimina
  3. La penso esattamente come te riguardo al Natale... e mi piace motlisismo questa idea per preparare i gamberi.. un bacio e buon w.e.;-)

    RispondiElimina
  4. anche a me piace tantissimo l'atmosfera del natale... è un peccato che tra i mille impegni e le corse che caratterizzano questo mese, non ce lo godiamo mai a fondo!
    la ricetta è deliziosa!
    Clelia

    RispondiElimina
  5. Ciaoo hanno davvero un bell'aspetto i tuoi gamberetti e sicuramente sono anche ottimi!!!bacioni

    RispondiElimina
  6. ma che buoni sono????? lo zafferano con i gamberi mi sembra un abbinamento innovativo ma sicuramente azzeccato!!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  7. Ottimi tuoi gamberi, Cinzia. Il Natale è bello quando ci sono i bambini a viverlo: è attraverso i loro occhi che se ne coglie l'essenza e la bellezza. Ti abbraccio forte forte, spero di riuscire a chiamarti in settimana, ho voglia di chiacchierare un po' con te. Bacione

    RispondiElimina
  8. zafferano e arancio con i gamberi è gradevolissimo

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..