mercoledì 30 ottobre 2013

Crema di zucca con paprika forte e uova di quaglia

 Oggi vi lascio una ricetta in versione finger food per partecipare al contest di Ilaria e Tommi, del blog  Non solo piccante.  Non potevo mancare al loro appuntamento, ma devo ammettere che ero partita con un altra idea, poi quando ho letto per bene le regole del contest, mi sono resa conto che avevo pensato ad un secondo e non ad un antipasto o a un primo.. Così dopo un pò di ripensamenti ecco in versione "piccante" un finger food semplice e adatto alla stagione. Molto colorato, saporito e particolare che mi è piaciuto molto, ma eccovi la ricetta, che partecipa anche al contest di Barbara, con tema la zucca!


Crema di zucca con paprika forte e uova di quaglia:
per 8 piccoli finger food

500 gr di zucca tagliata a dadini
mezzo sedano rapa tagliato a dadini
2 patate piccole tagliate a dadini
un cucchiaino di paprika forte
uova di quaglia
sale e pepe
un goccio di aceto bianco
olio d'oliva


  1. Per prima cosa, pelate la zucca, il sedano rapa e le patate. 
  2. Tagliate la verdura a dadini molto piccoli in modo che cuociano piuttosto rapidamente.
  3. A questo punto, mettete le verdure così tagliate in una pentola a sponde alte e fatele bollire in  acqua salata. (Non tantissima acqua, di modo che il brodo resti piuttosto concentrato)
  4. Quando le verdure saranno morbide,  aggiungete la paprika forte e il goccio d'olio, poi spegnete e frullatele con il brodo, otterrete una vellutata densa e profumatissima.
  5. Mettete sul fuoco un pentolino con un pò d'acqua e un goccio d'aceto. 
  6. Quando l'acqua sta per prendere il bollore, con molta pazienza rompete le uova di quaglia. Aiutandovi con un coltello incidete il guscio così da evitare che l'uovo possa rompersi in malo modo. 
  7. Quando l'acqua bolle fate scivolare l'uovo e fatelo cuocere per un minuto, poi toglietelo con un cucchiaio. La cottura deve essere rapida, perché l'uovo deve essere cotto fuori ma crudo dentro. 
  8. Fate cuocere le uova una alla volta.
  9. A questo punto, sistemate la crema nei bicchierini, fate scivolare un uovo in ciascuna porzione e spolverate di pepe. 
Nella foto ho inciso le uova per far vedere che l uovo all'interno è rimasto crudo, ma ovviamente potete servirlo intero.


Devo ammettere che sono soddisfatta del risultato, ho tratto ispirazione dalla tv questa volta, ed esattamente dal programma su real time, dove Sebastiano propone finger food golosi, ma ovviamente non mi andava di seguire esattamente la sua ricetta, che prevedeva  carote e zafferano, con finitura di uova di quaglia e aneto. Ho liberamente tratto ispirazione dalla sua presentazione ma cambiando gli ingredienti base e credo di avere fatto un buon lavoro. I commensali hanno apprezzato.


Con questa ricetta partecipo al contest di Non solo piccante,
di Ilaria e Tommi.. 

Ed anche al contest di Barbara del blog Giorni senza fretta 


A presto,
Cinzia 

13 commenti:

  1. Ma che meraviglia!!!! Ammaliata dai colori ne immagino il sapore. Credo tu abbia fatto un gran bel lavoro. Brava Cinzia!!

    RispondiElimina
  2. WOWOWWO!!! Ma grazie!!!! Stupendi colori e soprattutto belle foto! In bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  3. Bravissima cinzia.. vedrai che vincerai! un bacione

    RispondiElimina
  4. Ossignur che ti sei inventata!!!!! amo la zucca.. e le uova di quaglia così sopra.. sono una vera chiccheria!!!!smackkkkkkkkkkkkkkk e in bocca al lupo per il contest!!!!

    RispondiElimina
  5. Ho visto anch'io qualche volta quella trasmissione. I piatti sono sempre presentati in modo spettacolare... e anche tu non sei stata da meno.
    Mi piace che hai scelto di usare la zucca. In questo periodo non si può proprio farne a meno.
    Grazie per aver pensato la ricetta appositamente per il nostro contest, sei stata carinissima.
    Un bacio!

    RispondiElimina
  6. ma che bello!!! sono deliziosi, e poi la paprika ci sta benissimo!!! Complimenti per l'idea delle uova di quaglia... non sono facili da trovare, ma vuoi mettere che effetto? Grande!!!

    RispondiElimina
  7. E' sempre un piacere passare qui da te Cinzia!!!
    Ogni tua preparazione è uno spettacolo sia per gli occhi che per il palato!!!
    Questa crema di zucca è favolosa!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Ciao Cinzia :) Purtroppo non posso mangiare piccante ma questa crema di zucca è davvero invitante, poi io adoro i finger! Sei stata bravissima, un abbraccio e buona serata :**

    RispondiElimina
  9. Non ho mai assaggiato nè le uova di quaglia nè il sedano rapa ma questo piatto mi appare lo stesso invitante.

    P.S. grazie per la risposta,ero insicura perchè Elena diceva di scegliere tra dolce e salato.

    RispondiElimina
  10. Oh mamma!!! O_o
    Questo"piatto" è talmente bello che spiace quasi mangiarlo!!! ^_^
    Come presenti tu le pietanze!..... ^_^
    Buon week end Cinzia Carissima!
    Baci,
    Vale ;)
    Ps grazie per il tuo sostegno! ;*

    RispondiElimina
  11. Bellissima ricetta, mai provate le uova di quaglia.Stupenda anche la presentazione..
    A presto

    RispondiElimina
  12. Ma che bella presentazione e oggi siamo proprio in tema con le zucche...buona seratona spaventevole bacibaci

    RispondiElimina
  13. grazie mille per la ricetta..in bocca al lupo!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..