domenica 11 agosto 2013

Singing in the rain e premio per mia ricetta pane naan!!

Eccomi!! ... Continuo la mi latitanza, ma oggi vi mostro il mio ultimo ricamo, "Singing in the rain", uno schema di Madame Chantilly. Lo trovo carinissimo e devo ammettere che purtroppo questa volta non ho rispettato le tappe mensili, l'ho finito prima del previsto.

 A volte ci sono giorni in cui l'ago sembra non staccarsi dalla mano e per questo schema è successo proprio così!. 

Ma ora passiamo al premio che ho ricevuto oggi!!! Ringrazio di cuore Valeria dell'Agriturismo Ca' Versa che ha premiato una mia ricetta!! Quella del Pane naan, che trovate qui da me, oppure qui sul blog di Ca' Versa.
Provate questo pane, perché è davvero squisito!! 
Grazie di cuore a Valeria e a tutti voi che mi seguite, ora vi lascio con le foto del mio ricamo e per finire una splendida poesia sulla pioggia. 


Il premio ricevuto per la mia ricetta del Pane naan dal blog dell'Agriturismo Ca' Versa!!
Grazie Valeria!! 

E sotto, il mio ricamo... 






La pioggia ha un vago segreto di tenerezza
una sonnolenza rassegnata e amabile,
una musica umile si sveglia con lei
e fa vibrare l'anima addormentata del paesaggio.

È un bacio azzurro che riceve la Terra,
il mito primitivo che si rinnova.
Il freddo contatto di cielo e terra vecchi
con una pace da lunghe sere.

È l'aurora del frutto. Quella che ci porta i fiori
e ci unge con lo spirito santo dei mari.
Quella che sparge la vita sui seminati
e nell'anima tristezza di ciò che non sappiamo.

La nostalgia terribile di una vita perduta,
il fatale sentimento di esser nati tardi,
o l'illusione inquieta di un domani impossibile
con l'inquietudine vicina del color della carne.

L'amore si sveglia nel grigio del suo ritmo,
il nostro cielo interiore ha un trionfo di sangue,
ma il nostro ottimismo si muta in tristezza
nel contemplare le gocce morte sui vetri.

E son le gocce: occhi d'infinito che guardano
il bianco infinito che le generò.

Ogni goccia di pioggia trema sul vetro sporco
e vi lascia divine ferite di diamante.
Sono poeti dell'acqua che hanno visto e meditano
ciò che la folla dei fiumi ignora.

O pioggia silenziosa; senza burrasca, senza vento,
pioggia tranquilla e serena di campani e di dolce luce,
pioggia buona e pacifica, vera pioggia,
quando amorosa e triste cadi sopra le cose!

O pioggia francescana che porti in ogni goccia
anime di fonti chiare e di umili sorgenti!
Quando scendi sui campi lentamente
le rose del mio petto apri con i tuoi suoni.

Il canto primitivo che dici al silenzio
e la storia sonora che racconti ai rami
il mio cuore deserto li commenta
in un nero e profondo pentagramma senza chiave.

La mia anima ha la tristezza della pioggia serena,
tristezza rassegnata di cosa irrealizzabile,
ho all'orizzonte una stella accesa
e il cuore mi impedisce di contemplarla.

O pioggia silenziosa che gli alberi amano
e sei al piano dolcezza emozionante:
da' all'anima le stesse nebbie e risonanze
che lasci nell'anima addormentata del paesaggio!

-Federico Garcia Lorca-

Non credo che posterò nulla prima di Ferragosto, così vi auguro
una buona continuazione!!
Buona estate e a presto,
un abbraccio,
Cinzia 

11 commenti:

  1. Grazie Cinzietta per questo bellissimo augurio! Buon ferragosto e buona settimana a te, stella. <3 Complimenti per il pane che ho visto da Vale.. ti meriti davvero uno splendido 10 e lode! E un altro te lo do io.. per il magnifico ricamo! TVTTTB

    RispondiElimina
  2. Complimenti per tutto Cinzia!!!
    Hai davvero le mani d'oro!!
    Un bacio enorme e buon ferragosto anche a te
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Ciaooo mille complimenti per il premio ricevuto e meritato!!Bellissimo il ricamo e che dire della poesia...esprime in pieno il sentimento!!!

    RispondiElimina
  4. Anche a me piace tantissimo fare il punto croce, ma purtroppo in questi ultimi anni ho praticamente smesso di farlo per mancanza di tempo. Mi sa che lo riprenderò in mano quando vado in pensione di questo passo... :-)
    Tantissimi complimenti per la realizzazione e per il premio che hai ricevuto. Meritatissimo!
    Un grande bacio.

    RispondiElimina
  5. Congratulazioni Cinzia!!!... Diciamo pure che ti hanno fatto un bellissimo regalo di compleanno visto che la ricetta l'avevi postata in quel giorno!!! ^_^
    Bellissimissimo il tuo ricamo cara! Mi piace un sacco!!!
    Bacioni schioccosi!
    Vale ;)

    RispondiElimina
  6. Tesorooooo lo sapevo che il tuo pane era un mito...congratulazioni un premio meritatissimo...e lo sai che il tuo ricamo è meravigliosooooooo :D

    RispondiElimina
  7. complimneti per il premio a presto

    RispondiElimina
  8. Complimenti vivissimi Cinzia per il premio che hai ricevuto: uhmmm quella ricetta del pane che buona!
    Ma anche per lo splendido ricamo simpaticissimo e gioioso.
    Buon Ferragosto
    Susanna

    RispondiElimina
  9. Complimenti non solo per il premio, pane davvero speciale, ma anche per il ricamo troppo carino! sei mitica! un bacio!

    RispondiElimina
  10. Complimenti per il premio e per il ricamo, tenerissimo :)
    Bravaaaaaa!!!
    Un abbraccio e a presto!!!!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..