martedì 19 marzo 2013

Amaretti farciti


Eccomi oggi con una ricetta golosa e velocissima.
Pensata per oggi, per la festa del papà e da me, anche per l'onomastico della mamma. Non sapevo cosa fare e poi mi sono inventata questi dolcetti, che sicuramente avrete già assaggiato nella versione classica con caffè e cocco, ma volevo qualcosa di diverso e il risultato è stato ottimo! Uno tira l'altro letteralmente... 
Ma ecco gli ingredienti:


Un pacco di amaretti secchi media grandezza
150 gr di mascarpone
un cucchiaio abbondante di nutella
un bicchiere di latte tiepido
zucchero a velo vanigliato
farina di mandorle o mandorle pelate e tritate finemente

Le dosi riportate sono per una trentina di amaretti farciti, che dovete comporre esattamente come i baci di dama. 

Fate intiepidire il latte.

 Amalgamate il mascarpone alla nutella in una ciotola, formando una crema densa e color cioccolato.

 In una ciotolina mettete due cucchiai o poco più di zucchero a velo e in un'altra ciotolina mettete un pò di farina di mandorle.

 Poi ad uno ad uno bagnate gli amaretti nel latte, poi su un amaretto mettete mezzo cucchiaino di crema e poi unite un amaretto solo bagnato senza crema e così via.

 A questo punto, prendete i dolcetti e passateli prima nella farina di mandorle e infine nello zucchero a velo.

 Mettete in frigorifero almeno un paio d'ore prima di servire


Ogni uomo che percorre il giusto cammino
 procede con eleganza e diffonde intorno a sé la luce.


Il Manoscritto Ritrovato ad Accra,
Paulo Coelho

Tantissimi auguri a tutti i papà del mondo!! 
E buon San Giuseppe!
Un abbraccio e vi aspetto domani all'appuntamento con 
la rubrica regionale!.
Cinzia


www.facebook.com/LItaliaNelPiatto

17 commenti:

  1. Mamma mia hai creato dei dolcetti a dir poco favolosi mi segno la ricetta voglio farla per i miei golosoni!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  2. Che belli e buoni vediamo se ho tutto per farli!
    Buona giornata bacioni!

    RispondiElimina
  3. Ecco.. vienili a inventare acasa mia va! che buoni devono essere!!! un bacione :-)

    RispondiElimina
  4. mai provati così, ma sono di una golosità unica, auguri a tutti i papà e alla tua mamma

    RispondiElimina
  5. Che idea splendida, amica mia!! E' anche l'onomastico della mia nonna oggi.. mi hai dato una grandissima idea! :D Ti voglio bene.. tanto bene! Un abbraccio e buona festa del papà!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia, dolcini veloci e super golosi, tengo stretta la ricetta, mi piace tantissimo!!
    Felice pomeriggio e tantissimi Auguri ai papà!!
    Buon Onomastico alla mamma :)

    RispondiElimina
  7. Molto interessanti questi amaretti golosi...auguri a tutti i papà...anche a chi non lo è ancora....ma sono certa che saprebbe svolgere il suo ruolo in modo egregio!

    RispondiElimina
  8. Bella idea!!! In effetti io li faccio al cocco, nn ci avevo mai pensato!!! Bel suggerimento!

    RispondiElimina
  9. Troppo simpatica questa ricetta e anche tanto veloce!

    RispondiElimina
  10. che buoni...veloci!!! me li segno!!! baci

    RispondiElimina
  11. Molto veloci e molto buoni!
    A presto!

    RispondiElimina
  12. Anhe tu una ricetta veloce e gustosissima per la festa del papà :-))) Visto che finalmente sono al pc ne approfitto per passare da te e godere delle tue bontà!!Questa la segno ,-) Un bacione!!E a domani:-)

    RispondiElimina
  13. Wow, che golosità Cinzia!!!!! Mi piacciono tantissimooooooo!!!!:)
    Un bacione cara e buona serata!

    RispondiElimina
  14. Che bella ricettina Cinzia, sarà stata contentissima la tua mamma, auguri anche da parte mia, a te un bacio grandissimo, dopo aver sentito la tua voce ho ancora più voglia di darti un volto.... a presto

    RispondiElimina
  15. Ciao Cinzia :) Buonissimi, mi sa che uno tira l'altro! :D Auguroni alla tua mamma e complimenti, un abbraccio forte :) :**

    RispondiElimina
  16. anche se in ritardo AUGURI
    auguri alla tua mamma
    e complimenti per questi dolcetti troppo golosi

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..