lunedì 10 settembre 2018

Parmigiana di melanzane light

Un piatto revisionato in versione molto light ma senza rinunciare al gusto! 
Un piatto adatto a tutta la famiglia, l'ideale per chi segue un'alimentazione vegetariana.
Semplice e abbastanza veloce da preparare è l'ideale da servire in tavola come contorno 
oppure come piatto unico


Eccomi tornare per un nuovo appuntamento con la rubrica Light & tasty che vi propone ricette leggere ma gustose. 
Scegliere un'alimentazione sana non significa: cibi insipidi e privi di personalità, anzi! 
I passi verso un'alimentazione più saggia, come piace pensare a me, sono davvero semplici ma basilari. In fondo è un ritorno alle origini, quando, come i nostri nonni, si viveva in armonia con la natura, rispettandola e usufruendo dei suoi frutti, seguendo le stagioni. 
L'ingrediente protagonista di oggi sono le MELANZANE di ogni colore e forma! 
Ortaggi tipici dell'estate, fanno parte della famiglia delle Solanacee a cui appartengono anche: pomodori, patate e peperoni. Ricche di acqua e di sali minerali, hanno potere diuretico e drenante. Ricche anche di fibre sono utili per regolarizzare la funzionalità intestinale, consigliate solitamente a chi segue una dieta alimentare perché sono un alimento ipocalorico, hanno anche un elevato potere antiossidante. Ne esistono diverse varietà di forme, colori e dimensioni differenti. Che siano allungate, tonde, ovali e con colori che vanno dal bianco al viola scuro con tutte le tonalità nel mezzo è bene non consumarle crude ma solamente cotte!
La ricetta che vi propongo è semplice e piuttosto veloce da realizzare. 

PARMIGIANA DI MELANZANE LIGHT 
per 2 - 3 porzioni 

una melanzana piuttosto grande 
sale quanto basta
un poco d'olio d'oliva
origano fresco o essiccato 
200 gr di passata di pomodori datterini 
ricotta stagionata grattugiata 
pepe a piacere 

  1. Per prima cosa pelare e tagliare le melanzane a fette sottili e disporle in uno scolapasta, salandole man mano, così che facciano l'acqua. Lasciarle riposare almeno una trentina di minuti circa. 
  2. Trascorso il tempo di riposo, risciacquare velocemente le melanzane ed asciugarle tamponandole con carta assorbente. 
  3. Disporre le fette di melanzana in una teglia precedentemente foderata con carta forno, l'una accanto all'altra, cospargere con un pizzico di sale, origano fresco o essiccato e un filo d'olio d'oliva. Cuocere per 25 minuti circa a 180°.
  4. Sfornare e comporre la parmigiana light, iniziando a disporre qualche fetta in una pirofila, cospargere un poca di passata di pomodoro, grattugiare un poca di ricotta stagionata e ricominciare con le melanzane, fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con passata di pomodoro e ricotta grattugiata. Cospargere ancora un poco di origano, pepe a piacere e infornare. 
  5. Cuocere in forno caldo per 20 - 25 minuti a 180°. 
  6. Sfornare e portare in tavola. 


Una ricetta rivisitata in versione leggera ma comunque gustosa, grazie alle saporite melanzane e alla ricotta stagionata. Un piatto adatto a tutta la famiglia e l'ideale per questi giorni.
Ecco ora le proposte del team Light & tasty:
Ecco come ve le proponiamo.



Un abbraccio 
Cinzia 

7 commenti:

  1. Piatto leggero, ma pieno di gusto, una delizia. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  2. Leggero ma di gusto...l'uso della ricotta stagionata è interessante! Brava!

    RispondiElimina
  3. wow, che melanzane! E l'utilizzo della ricotta stagionata mi piace moltissimo :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Bravissima, anche la tua è un'ottima proposta per gustare le melanzane in tema light & tasty. Buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Meglio tardi che mai, eccomi! veramente light e molto buona, copio di sicuro :) bacione

    RispondiElimina
  6. Non è facile trasformare un piatto classico in un piatto light ma secondo me ci sei riuscita molto bene

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..