lunedì 15 febbraio 2016

Burger di quinoa

Burger di quinoa leggeri, sani e adatti anche a chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana. 
Senza glutine, totalmente glutine free!  Un burger alternativo al solito hamburger, con pochi ingredienti e da cuocere al forno per un piatto tutto light & tasty!

burger di quinoa con mais e olive

Eccomi tornare per un nuovo appuntamento con la rubrica Light & tasty che oggi vede ha come ingrediente protagonista MAIS e FARINE DI MAIS. La mia proposta è leggera e totalmente SENZA GLUTINE. Un burger di quinoa adatto anche a chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana, oppure semplicemente per chi vuole un piatto alternativo al solito hamburger. 
Preparato con pochissimi ingredienti questi burger sono facili e veloci da realizzare, vi basteranno una scatola di quinoa già cotta, un sacchetto di olive verdi denocciolate e impanatura di farina di mais e un poco di sale. 

BURGER DI QUINOA 
per 4-5 burger 

una lattina di quinoa cotta già pronta 
una bustina di olive verdi snocciolate (tipo Saclà) 
impanatura gluten free di mais quanto basta 
sale e pepe 

  1. Per prima cosa versate la quinoa già pronta e cotta in una ciotola. Poi togliete il liquido di conservazione delle olive snocciolate e frullatele finemente servendovi del mix da cucina o del robot. 
  2. Unite le olive frullate alla quinoa, unite una generosa spolverata di sale e mescolate bene il tutto, poi unite l'impanatura glutei free di mais fino a raggiungere una consistenza che permetta di formare i burger. 
  3. A questo punto formate i burger di quinoa e passateli ancora in un poco di impanatura di mais. Disponete i burger in una teglia foderata con carta forno. Spennellateli leggermente con un poco d'olio e infornate a 180° per 15-20 minuti.
  4. Sfornate e portate in tavola. 

burger di quinoa ricetta vegan
Un burger quello di quinoa totalmente glutine free adatto a chi segue un'alimentazione vegan o vegetariana. Un burger insolito e facile da realizzare.

Ed ecco le proposte del team Light & tasty 
Carla Emilia Polenta in tazza 

Un abbraccio 
Cinzia 



13 commenti:

  1. Io questa quinoa prima opoila comprerò! Devono essere sfiziosi.. dalle foto sembrerebbe così! baciotti e buona settimana :-D

    RispondiElimina
  2. Adoro questi burger alternativi :-P Bravissima Cinzia, hanno un aspetto molto goloso ma salutare ^_^
    Buon inizio settimana e a presto <3

    RispondiElimina
  3. Ero curiosa di leggere questa ricetta. Bravissima, trovo questi burger appetitosi e salutari :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  4. Ottimo voglio provare la quinoa mi piace. Buona serata

    RispondiElimina
  5. Le panature al mais sono golosissime e danno una marcia in più. Ottimi i burger, bacioni

    RispondiElimina
  6. mi piace la quinoa e così addobbata deve essere deliziosa... e poi le panature di mais sono così croccanti..... ottima idea!

    RispondiElimina
  7. Con questa rubrica sto conoscendo molti ingredienti a me sconosciuti al palato. Proverò anche questa ricetta. Buona serata cara

    RispondiElimina
  8. Con questa rubrica sto conoscendo molti ingredienti a me sconosciuti al palato. Proverò anche questa ricetta. Buona serata cara

    RispondiElimina
  9. Una ricettina da tenere in considerazione per i miei ospiti intolleranti al glutine.
    Un abbraccio cara Cinzia e buona giornata
    Susanna

    RispondiElimina
  10. Anch'io ogni tanto me li faccio e mi piacciono molto

    RispondiElimina
  11. ancora non riesco a provare la quinta. questi mi incuriosiscono

    RispondiElimina
  12. Complimenti Cinzia! Hai realizzato delle ottime polpettine! Non conosco la quinoa, ma cercherò di trovarla. Ti ho inserita tra i miei "amici" così verrò sempre a trovarti ;)
    Un grande abbraccio
    Rosa <3

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..