mercoledì 11 novembre 2015

Risotto alla zucca col Bimby

Un piatto classico della tradizione ma preparato con il nostro fedele Bimby. Un risotto dal sapore delicato servito con erba cipollina e granella di nocciole che apprezzerà tutta la famiglia. 


Cinzia ai fornelli /Risotto alla zucca Bimby 

Il risotto alla zucca col Bimby è semplice e veloce da preparare. Un piatto autunnale che ha come protagonista ancora una volta la zucca, che proprio in questo periodo raggiunge la sua piena maturazione. E' un alimento molto versatile, possiamo preparare dall'antipasto al dolce.

 In questo periodo trovare le zucche è facile, si trovano dal fruttivendolo, al supermercato e anche dal contadino a km 0. Ne esistono infinite varietà da quelle solamente decorative a quelle commestibili, che abbiano la buccia spessa liscia, rugosa o sottile, l'importante è che sia una varietà dolce e che la polpa sia di un bel color arancio e che naturalmente abbia l'inconfondibile sapore zuccherino che tanto piace.
Ricca di betacarotene e di vitamine del gruppo A, B e C che aiutano il sistema immunitario e ritardano l'invecchiamento e poi cosa non meno importante la zucca è un alimento prezioso e con pochissimi grassi!
Una ricetta, questa del risotto alla zucca che accontenta grandi e piccoli.

Ricordate inoltre che anche i semi di zucca sono molto preziosi!! Quindi non buttateli!! Lavateli con l'acqua, tamponateli con carta assorbente e tostateli in forno a 180° per 15-20 minuti. Saranno ottimi da consumare come snack, soprattutto per la merenda dei bambini.

RISOTTO ALLA ZUCCA COL BIMBY 
per 4 porzioni 

30 gr di cipolla o scalogno
200 gr di zucca dolce pelata e tagliata a dadini piuttosto piccoli 
30 gr di burro
10 gr di olio evo 
250 gr di riso tipo Carnaroli/Vialone/Baldo/Roma
40 gr di vino bianco secco 
600 gr di acqua 
un pizzico di sale grosso

Risotto con la zucca Bimby /Cinzia ai fornelli

  1.   Mettere nel boccale la cipolla o lo scalogno a scelta, e tritare: 5 secondi a Velocità 5.
  2. Riunire sul fondo con la spatola.
  3. Aggiungere 15 gr di burro, l' olio evo e insaporire: 5 minuti a 100° a Velocità Soft. Se avete il Bimby TM31. Se avete il nuovo Bimby TM5 invece: 3 minuti a 120° a Velocità 1.
  4. Aggiungere il riso e tostare: 4 minuti a 100° a Velocità Soft Antiorario col Bimby TM31. Se invece usate il Bimby TM5: 3 minuti a 120° Antiorario Velocità 1.
  5. Aggiungere il vino bianco e cuocere senza il misurino sul coperchio: 1 minuto a 100° Antiorario a Velocità 1.
  6. Aggiungere l'acqua, il dado, il sale e mescolare a fondo con la spatola per smuovere il riso e cuocere: 12-3 minuti (leggete sulla confezione il tempo di cottura previsto) a 100° Antiorario a Velocità 1, appoggiando il cestello sopra al coperchio al posto del misurino, per evitare schizzi. 
  7. Terminata la cottura, lasciate riposare per un minuto nel boccale e poi trasferite in una risottiera. Con la spatola mescolate e mantecate il riso con il burro rimasto e servite caldo, con una spolverata di parmigiano oppure come in foto con qualche filo d'erba cipollina e granella di nocciole. 
Un risotto dal sapore dolce e dal profumo avvolgente che saprà conquistare 
tutti i commensali!
Un abbraccio
Cinzia 

8 commenti:

  1. un risotto intramontabile, lo adoro!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Ciao tesorino, che meraviglia questo risotto,
    Che colore stupendo...un vero confort food!
    Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice pomeriggio!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  3. buonissimo questo risottino...il mio preferito!

    RispondiElimina
  4. Adoro il risotto alla zucca ed il tuo deve essere sublime :-P

    RispondiElimina
  5. un risotto che soddisfa tutti a tavola

    RispondiElimina
  6. Scusa ma la zucca quando si aggiunge???? Al passaggio 5 manca il procedimento forse in quel momento? Ma gradi e modi?

    RispondiElimina
  7. Scusa ma la zucca quando si aggiunge???? Al passaggio 5 manca il procedimento forse in quel momento? Ma gradi e modi?

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..