giovedì 8 ottobre 2015

Monte Bianco o Mont Blanc

 Un dessert di stagione a base di castagne e panna, adatto anche ai prossimi giorni di festa
Una ricetta da preparare in anticipo e conservare in frigorifero per soddisfare ospiti grandi e piccoli. 
  
mont blanc 

Il montebianco è un dolce al cucchiaio a base di castagne e panna montata, rinomato e conosciuto in tutta Europa, che deve il suo nome proprio al Monte Bianco, meta prediletta di molti alpinisti: inglesi, francesi, italiani e non solo, che lasciarono traccia del loro passaggio nella cucina tipica di questo luogo. Una mescolanza di diverse culture gastronomiche per questo dessert al cucchiaio di origini probabilmente francesi ma che fa parte dei piatti della tradizione piemontese e valdostana. 

 Il Montebianco o mont blanc è un dessert preparato con castagne lesse, cotte nel latte così da diventare morbide per poi essere schiacciate per dar vita al rinomato dolce. Ricche di carboidarti le castagne sono tra la frutta secca di stagione che non può mancare nei giorni d'autunno. Un dolce facile e abbastanza veloce da preparare, indicato anche per le feste natalizie, quando gli ospiti aumentano e si è alla ricerca di un dessert goloso e d'effetto. 

Monte Bianco o Mont Blanc
per 6 persone 

1 kg di castagne (possibilmente marroni, la qualità più rinomata di castagne)
1 litro di latte
200 gr di zucchero 
mezzo litro di panna fresca da montare 
mezzo baccello di vaniglia 
un bicchierino di Rum

 qualche marron glace' per finire 

mont blanc
  1. Fate bollire le castagne e poi spellatele
  2. Adagiate le castagne in un tegame abbastanza capiente e copritele col latte. Unite i semi di vaniglia, incidendo il baccello nel senso della lunghezza e poi fate cuocere a fiamma dolce, fino a che le castagne non saranno cotte e morbide. 
  3. Sgocciolate le castagne e passatele allo schiacciapatate, fino ad ottenere una purea di castagne. 
  4. Aggiungete al composto lo zucchero e il rum e amalgamate bene
  5. Unite alla purea di castagne due cucchiai di latte e ripassate il composto allo schiacciapatate, così da ottenere i classici vermicelli, tipici di questo dolce. 
  6. Disponete il composto creando una priamide che ricoprirete poi di panna.
  7. Montate la panna e completate il dolce, ricoprendolo completamente. Finite il piatto da portata  con qualche marron glacé.
  8. Riponete in frigorifero sino al momento di servire. 
  • Potete preparare il mont blanc in anticipo, conservando in frigorifero. Per velocizzare il procedimento potet usare le castagne cotte che si trovano comunemente al supermercato.

mont blanc monte bianco
  
Ricordate che le castagne sono anche un ottimo spuntino anti-stress!
Una ricetta che vi conquisterà per la semplicità e la bontà.
Un abbraccio 
Cinzia     

2 commenti:

  1. l'ho gia' sentito ma non immaginavo fosse di cosi' semplice realizzazione, mi piace, mi stai tentando, ma la mia dieta va cosi' a farsi benedire.....mannaggia!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. buonissimo e io tuo è anche molto bello! complimenti!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..