sabato 22 novembre 2014

Risotto alla mela e cioccolato bianco col Bimby


Ed eccomi con la seconda ricetta per la sfida "ricette di Natale" del Bimby Dream Team. Quello che vi propongo è un primo piatto, un risotto: raffinato e semplicissimo da preparare con il Bimby/Thermomix oppure in pentola nel metodo tradizionale.  Una ricetta preparata con il Calvados, un'acquavite di sidro di mela tra le migliori al mondo, a denominazione controllata dal 1942 (AOL) anche se fin dai tempi antichi erano noti distillatori di sidro di mele e distillerie. Il risotto è un piatto che amo, e anche il mio piccolo chef, ma eccovi la semplice e veloce ricetta da preparare per un pranzo o una cena nei prossimi giorni di festa. Leggero e insolito, dal sapore unico. 


RISOTTO ALLA MELA E CIOCCOLATO BIANCO 
COL BIMBY/THERMOMIX 
per 4 persone 

320 gr di riso tipo Carnaroli/Arborio/Vialone/Baldo
20 gr di scalogno 
20 gr di olio d'oliva 
una mela tipo Granny Smith oppure tipo Jonathan 
(la Granny Smith, conosciuta come mela verde, originaria dell'Australia, 
oppure la Jonathan dal sapore dolce ma leggermente aspro,
una tra le varietà più antiche di mele rosse) 
30 gr di burro 
100 ml di Calvados (acquavite di mele)
720 gr di acqua 
sale quanto basta 
2 cucchiai di cioccolato bianco grattugiato (30 gr)



  1. Tritare il cioccolato 10 secondi a Velocità 7-8. Togliere dal boccale e tenere da parte. 
  2. Mettere nel boccale lo scalogno e tritare: 5 secondi a Velocità 5. Riunire sul fondo con la spatola. 
  3. Aggiungere l'olio e insaporire: 3 minuti a 100° Velocità 1
  4. Aggiungere il riso e tostare: 3 minuti a 100° Velocità 1, Antiorario, senza il misurino sul boccale.
  5. Aggiungere il Calvados dal foro del coperchio e cuocere per 2 minuti, a 100° Velocità, Antiorario.
  6. Aggiungere l'acqua, il dado, il sale e cuocere per 15-18 minuti a 100°, Velocità 1, Antiorario, appoggiando il cestello invece del bicchierino, per evitare gli schizzi. (I minuti di cottura variano a seconda di come preferite il riso, se cotto oppure al dente) 
  7. A metà cottura aggiungere la mela pelata e tagliata a tocchetti piuttosto piccoli. 
  8. Ad un paio di minuti da fine cottura, aggiungere il burro.
  9. Terminata la cottura, lasciate riposare un paio di minuti prima di trasferire il risotto nella risottiera. 
  10. Servite nei piatti spolverando leggermente ogni porzione di risotto con il cioccolato bianco grattugiato o ridotto a scaglie. 
Se volete preparare questo risotto in padella...
  • Per prima cosa pelate e tagliate finemente lo scalogno, poi in una padella a sponde un poco alte, aggiungete l'olio, lo scalogno tritato e fate cuocere fino a che non tende ad essere trasparente, poi aggiungete il riso, sfumate con il Calvados e lasciate evaporare a fiamma dolce.
  • Fate cuocere il riso, aggiungendo man mano il brodo di carne già preparato in precedenza e aggiustando di sale. 
  • A metà cottura, aggiungere la mela pelata e tagliata a tocchetti. 
  • Quando il risotto è ad un paio di minuti da fine cottura, aggiungete il burro, mantecate e servite ben caldo con il cioccolato bianco grattugiato. 
Anche oggi splende il sole,
ed è tutto più bello!!
A presto,
un abbraccio
Cinzia 

5 commenti:

  1. bell'abbinamento!!!!!complimenti per la scelta!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Ah però....Calvados, mela e cioccolato bianco! La mela acidula si sposa bene con il dolce del cioccolato ...Come sei innovativa Cinzia complimenti!

    RispondiElimina
  3. Una proposta davvero intrigante :-)
    Complimenti tesoro e felice domenica <3

    RispondiElimina
  4. Che abbinamento Cinzia . . . Mi ispira da morire !!!!!!
    Un bacio e buona domenica

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..