mercoledì 19 novembre 2014

Biscotti dietetici col Bimby


Ed eccomi ancora una volta in ritardo!!... La ricetta che vi propongo non è quella ideale per chi cerca una coccola in un biscotto giusto per capirci... Da venerdì scorso sono a dieta!!! Una dieta per riattivare il metabolismo e per rimediare alle varie intolleranze. In realtà in casa, a parte il piccolo chef, siamo tutti a dieta!!.. E sinceramente quando devi eliminare completamente: zucchero, uova, burro, latte e derivati... Bè diventa piuttosto difficile... Ancora di più se togliamo anche il glutine... Voi direte: mica facile... e... avete ragione!...
Il problema cruciale è la colazione, e così ho provato a fare questi biscotti, almeno per avere qualcosa da sgranocchiare al mattino, insieme al cappuccino, preparato rigorosamente con latte di soia. Ho preparato questi biscotti per placare la mia voglia di croissant con marmellata appena sfornato, ma che dire?...  Questi biscotti non sostituiscono un delizioso croissant e tanto meno si possono definire biscotti dolci, intendiamoci: sono passabili e placano un pò l'appetito, questo sì..
Il gusto che risalta maggiormente è quello delle nocciole, poi del malto di riso, ma non sono dolci per nulla.  Si conservano bene per 2 o 3 giorni. 
Adatti anche a chi segue un'alimentazione VEGANA e VEGETARIANA, questi biscotti sono GLUTEN FREE, quindi adatti ai CELIACI. 

BISCOTTI DIETETICI COL BIMBY/THERMOMIX 
per 30 -35 biscotti circa 

la scorza di un limone
60 gr di nocciole tritate
130 gr di malto di riso 
150 gr di farina di riso
150 gr di fumetto di mais 
80 gr di olio di girasole bio
mezzo cucchiaino di bicarbonato 
latte di riso quanto basta 



  1. Per prima cosa mettete nel boccale la scorza del limone e le nocciole e frullatele per 10-12 secondi a Velocità Turbo. Poi con la spatola raccogliete sul fondo.
  2. A questo punto aggiungiamo il malto di riso e amalgamiamo per 15 secondi a Velocità 4-5.
  3. Ora aggiungiamo le farine, l'olio e il bicarbonato e frulliamo a Velocità Spiga per 2 minuti. Il latte lo aggiungiamo a filo dal foro del boccale, poco alla volta. Non ne serve molto, circa 30 ml. 
  4. Togliamo il composto dal boccale, che sarà molto morbido e avvolgiamolo in un foglio di pellicola e lasciamolo riposare per 30-40 minuti in frigorifero. 
  5. Riprendiamo l'impasto e stendiamolo, tra 2 fogli di carta forno. Non troppo sottile la pasta e poi con lo stampino formiamo i biscotti. Disponiamoli in teglia, foderata con carta forno.
  6. Cuocere in forno già caldo a 170° per 9-10 minuti. 
  7. Sfornate e lasciare riposare i biscotti. Subito saranno croccanti mentre dal giorno dopo saranno morbidi. 
  • Se non avete problemi con li zuccheri, potete sostituire i 130 gr di malto di riso con 100 gr di zucchero di canna o muscovado. 
Vi aspetto domani con una ricetta molto più saporita...
Nell'aria è tempo di ricette di Natale!!
E' iniziata la nuova sfida...
A domani!
Un abbraccio 
Cinzia 

2 commenti:

  1. Ma che bei biscottini leggeri leggeri.. senza sensi di colpa.. smackkk

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..