domenica 12 ottobre 2014

Biscotti ragnetti col Bimby


Ormai non dovrei più nemmeno dirlo, quanto sono in ritardo... Giornata uggiosa anche oggi e a parte una breve passeggiata con la mia cucciola di corgi: la mia Bessina, non siamo usciti. La mattina è volata, ho finito di sistemare i libri sul mobile libreria arrivato venerdì!!
 Desideravo da tempo una libreria, ma ancora non avevo trovato quella giusta. 
 Il pomeriggio invece l'abbiamo passato a preparare dolcetti, o meglio simpatici biscotti con tanti ragnetti decorati. 
L'impasto base, come anche la glassa reale l'ho preparata col mio fedele Bimby/Thermomix. 

Manca ancora un pò di tempo ad Halloween, ma come avrete capito, è in atto una piccola sfida tra noi partecipanti al Bimby Dream Team, con tema proprio Halloween. Devo ammettere che non sono mai stata una patita di questa festa, ma dall'anno scorso ho imparato ad apprezzarla, grazie al mio piccolo chef.  La mascherina a forma di zucca che fece all'asilo l'anno scorso è ancora tra i giochi in sala. Oggi era a dir poco entusiasta dei biscotti a ragnetto, e non voleva nemmeno che li assaggiassimo!!.. Mi ha detto: "Mamma, questi li voglio conservare per tutte l'eternità!".. E da brava mamma, quando sento le sue parole, un pò mi sciolgo e mi scende la lacrima.. Sono di lacrima facile penserete voi.. E in effetti, da quando sono diventata mamma sono molto cambiata, sono cresciute le paure e insieme anche l'amore e la sensibilità.. Ora sento una brutta notizia alla tv e me ne faccio automaticamente carico, tristezza, sgomento e ansia...  Per questo preferisco non guardare il telegiornale ma guardare i cartoni animati con il mio piccolo chef, che questo pomeriggio armato di spatolina (comprata appositamente per lui, mignon) mi ha aiutato a spalmare la glassa reale sui biscotti e poi con uno stuzzicadenti bagnato nel cioccolato fuso mi ha aiutato a fare le zampettine dei ragnetti. Ma come sempre mi sto perdendo in chiacchiere invece di presentarvi questa facile ricetta che vi permetterà di soddisfare i piccoli di casa. Questi dolcetti possono diventare un dolce pensiero da regalare a parenti e amici. Basta un sacchetto per caramelle trasparente e il gioco è fatto!.. Per il corpo dei ragnetti ho usato Smarties piccoli e grandi, ma potete usare anche caramelle di gelatina o di zucchero colorate. La frolla l'ho preparata con l'aggiunta delle mandorle tritate, per avere una frolla viennese che personalmente preferisco, ma potete prepararla anche senza mandorle se ci sono ospiti con problemi di allergia alla frutta secca. 

BISCOTTI RAGNETTI col BIMBY
per 30 biscotti circa 

per i biscotti ragnetti:
60 gr di mandorle 
125 gr di burro freddo tagliato a dadini
200 gr di farina bianca 00
100 gr di zucchero semolato
un uovo
un tuorlo 
2 gocce di essenza di limone (io Essenza al limone Just)
un pizzico di sale fino 

per la glassa reale:
per 250 gr di glassa
un albume
2 gocce di essenza di limone (sempre just) 
se non usate l'essenza mettete qualche goccia di succo di un limone
200 gr di zucchero semolato o a velo 

per i ragnetti:
Smarties grandi e piccoli
oppure caramelle di gelatina
o di zucchero colorate
50 gr di cioccolato fondente
da sciogliere a bagnomaria o a microonde 


  1. Per prima cosa tritate le mandorle: 15 secondi a Velocità 7. Aggiungere il burro, la farina, lo zucchero, e le uova e frullare per 30 secondi a Velocità 4
  2. Togliere la frolla dal boccale, formare la classica palla. Stendete la frolla tra 2 fogli di carta forno. Non troppo sottile, circa 1 cm o quasi. Poi riponete in frigorifero o in freezer per una decina di minuti. 
  3. Nel frattempo preparate la glassa reale. Lavate perfettamente il boccale e asciugatelo. Versate nel boccale 200 gr di zucchero semolato e riducetelo a velo, frullandolo per 15 secondi a Velocità 10. 
  4. Aggiungete l'albume, le gocce di limone e frullate a Velocità 4-5 per 40 secondi. Quando la glassa è pronta deve avere una densità "a nastro", sollevando la spatola la glassa deve formare un nastro. Se dovesse risultare troppo liquida, frullate ancora qualche secondo. 
  5. Togliete la frolla dal frigorifero o freezer e con uno stampino ritagliate i biscotti tondi. Aiutatevi con una spatola per disporre i biscotti in una teglia foderata con carta forno, poi infornate in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti al massimo. 
  6. Sfornate i biscotti appena saranno cotti e leggermente dorati, lasciateli raffreddare un poco e poi spalmate la glassa su ognuno. Poi procedete alla decorazione con le caramelle e in ultimo, fate sciogliere la cioccolata fondente a bagnomaria o a microonde e con uno stuzzicadenti disegnate le zampette dei ragnetti. 
  7. Lasciate riposare i biscotti prima di servirli, o regalarli ai piccoli ospiti!!
Dolcetto o scherzetto???



Vi auguro una dolce notte,
vi aspetto domani con una nuova ricetta per la rubrica 
dedicata alle ricette light,
dalle ore 12,00 qui sul mio blog.
Un abbraccio
Cinzia 

3 commenti:

  1. Il bimby c'è... non vedo l'ora di provarli... veramente favolosi, brava Cinzia!
    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  2. Ma son troppo simpatici.. :-) baciotti

    RispondiElimina
  3. ADORABILI, ANCHE SE NON AMO PER NIENTE QUESTA FESTA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..