venerdì 25 luglio 2014

Pomodori ripieni light e gluten free


Eccomi finalmente con una ricetta facile e veloce, da preparare in questi giorni d'estate, può essere servito come antipasto, oppure come piatto unico, gluten free, vegetariano che può tranquillamente diventare vegano, senza l'aggiunta della scamorza, sostituita con grana vegan. Una ricetta di quelle che nascono quando non sai cosa prepararti per pranzo, hai fame ma vuoi restare leggera. Il miglio mi piace molto, come la quinoa è molto versatile. Il miglio è un cereale
molto antico originario dell'Asia Centro Orientale e coltivato anche dagli antichi egizi. E' un alimento importantissimo per i popoli africani e asiatici, mentre in Europa non è così considerato, ed è conosciuto e utilizzato soprattutto come alimento per pollame e uccelli da gabbia. E' molto simile al frumento, ma cosa importantissima: è privo di glutine! Quindi un ottimo alimento per i celiaci. Il suo chicco è ricco di amido e di minerali, come il ferro, il magnesio, il fosforo e il silicio. Ricco di vitamine A e B, è considerato un ottimo prodotto di bellezza, perché fa bene per la pelle, le unghie e i capelli. Pensate che il miglio è ottimo anche per le donne in gravidanza per prevenire gli aborti spontanei e poi fa molto bene anche ai bambini, è di facile digestione ed è un ricostituente ed energizzante naturale. Insomma, vi ho convinto a provare il miglio?..
E' buono e fa molto bene, e questa ricetta è di una semplicità estrema per provarlo se ancora non l'avete fatto. Eccovi la semplice ricetta. 

POMODORI RIPIENI LIGHT e GLUTEN FREE
per 2 persone

4 cucchiai di miglio 
150 gr di piselli (io surgelati)
2 pomodori medi
olio d'oliva o evo
qualche pezzetto di scamorza affumicata (facoltativa)


  1. Mettete un pentolino non troppo piccolo con un poca d'acqua, circa 500-600 ml e portate a bollore. Aggiungendo un cucchiaino di dado veg, che trovate qui, oppure aggiungete un pezzetto di dado che usate abitualmente. 
  2. Aggiungete il miglio e un pizzico di sale grosso. Fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione di miglio, solitamente 25-30 minuti. 
  3.  Nel frattempo svuotate completamente i pomodori dai semi. 
  4. Quando il miglio è quasi cotto, e mancano ancora una decina di minuti a fine cottura, aggiungete i pomodori svuotati completamente, aiutandovi con una forchetta. Scottateli per 2 minuti e poi toglieteli e lasciateli scolare capovolti in un piattino. 
  5. Infine aggiungete i piselli e portate a termine la cottura. 
  6. A cottura ultimata scolate in un colino a trama fine, il miglio con i piselli. Poi metteteli in una terrina e condite con un poco d'olio. Mescolate bene e farcite i pomodori. Riempiteli completamente, e aggiungete qualche pezzetto di formaggio in cima ai pomodori ripieni. 
  7. Presentate il piatto così come in foto con contorno di miglio e piselli. 


Vi auguro una splendida giornata,
qui un pallido sole sembra nascere dalle cime..
Un abbraccio
Cinzia 

5 commenti:

  1. daiii! li ho fatti anch'io i pomodori ripieni di miglio! e ci sono piaciuti molto...potrei provare anche questa tua versione... che buoniiii!
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Io invece mai provati....devo darmi da fare!!!:-)Buonissimi e belli da vedere! Un bacione

    RispondiElimina
  3. Bellissima e molto buona questa ricetta.. per me ci starebbe bene pure il cous cous.. visto che il miglio non l'ho mai comprato.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  4. Che idea curiosa... il miglio nei pomodorini, bravissima!!!!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. una gran bella versione di pomodori ripieni adatta a tutti

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..