mercoledì 4 giugno 2014

Crema Bimby con latte di riso e brioches allo yogurt


Ed eccomi oggi a far parte della rubrica Idea Menù, che vi propone menù completi per le diverse occasioni. Protagonista di questo appuntamento è il menù per tifare ITALIA davanti alla tv!!.. Con l'inizio dei mondiali di calcio è lecito un menù senza distrazioni proprio davanti alla tv e per questo ho pensato di proporvi due ricette dolci da preparare in anticipo e da gustare in pieno relax davanti alla tv. Ringrazio Carla Emilia, Elena, Linda e Tania per avermi accolta nel gruppo! 
Partiamo con la prima ricetta, semplicissima e facilissima da preparare col Bimby, perché la ricetta base da me modificata è proprio quella della Crema Bimby.

CREMA BIMBY CON LATTE DI RISO:

500 ml di latte di riso
100 gr di zucchero
2 tuorli d'uovo
50 gr di farina 00
una bustina di vanillina

16 cannoli da riempire (già pronti, io Matilde Vincenzi, 2 confezioni)

  1. Polverizzate lo zucchero: 20 secondi a Velocità 7.
  2. Unite nel boccale gli altri ingredienti e fate cuocere per 7 minuti a Velocità 4 a 90°.
  3. Lasciate raffreddare la crema e farcite i cannoli già pronti. 


Ed ora passiamo alla seconda ricetta, che arriva da qui. Ringrazio Carmen che ci delizia sempre con piatti sfiziosi sia dolci che salati. Appena ho visto queste brioches ho voluto provare questa semplice e facile ricetta che io però ho modificato nelle dosi. Ho voluto dare una forma che mi ricordasse i classici Buondì Motta, ma devo ammettere che come potete notare la farcitura è colata e non sono proprio bellissime le mie brioches (a differenza di quelle di Carmen che ha sfornato brioches stupende!) ma erano buone, morbide e profumatissime! 
Ho usato lo yogurt Mio Nestlè alla pera, un vasetto da 125 gr, ma eccovi la semplice ricetta così come l'ho modificata e preparata:

BRIOCHES ALLO YOGURT ALLA PERA:
Per 8 brioches

130 gr di farina 00
130 gr di farina manitoba
20 gr di olio di girasole 
125 gr di yogurt alla pera, quantità non modificata (io Mio Nestlè alla pera)
90 ml di acqua tiepida
30 gr di zucchero
mezza bustina di lievito secco Mastro Fornaio per panificazione

Per la glassa:

50 gr di zucchero al velo
40 gr di mandorle
un albume d'uovo
2 cucchiai di granella di zucchero


  1. Se usate il Bimby come me, mettete tutti gli ingredienti nel boccale e impastate a Velocità Spiga per un paio di minuti aggiungendo l'acqua poca alla volta e a filo dal coperchio. Se l'impasto dovesse già risultare della giusta consistenza, non aggiungete più acqua!.. Ogni farina assorbe i liquidi in modo diverso. 
  2. Togliete l'impasto dal boccale, infarinandovi leggermente le mani, e formate la classica palla che metterete a lievitare in una ciotola a sponde alte, coperta con uno strofinaccio, oppure sigillando la ciotola con carta pellicola come ho fatto io. 
  3. Lasciate lievitare per un'ora almeno. Poi riprendete l'impasto e dividetelo in 8 pezzi e date ad ognuno una forma tonda o rettangolare come nel mio caso. 
  4. Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 200°, nel frattempo preparate la glassa.
  5. In una ciotolina mettete lo zucchero a velo (che potete preparare col Bimby) le mandorle tritate (anche le mandorle finemente tritate col Bimby, a Velocità 7 per 20 secondi) e l'albume d'uovo e amalgamate il tutto, e in ultimo aggiungete i 2 cucchiai di granella di zucchero. 
  6. Infornate le brioches in forno già caldo a 200° e dopo 10 minuti, abbassate a 180°.  Trascorsi 15 minuti, quando le brioches saranno già dorate, sfornatele e farcitele ognuna con un poco di glassa e poi rimettete in forno per 7-8 minuti. I tempi variano sempre dal forno che avete a disposizione. Nel mio caso ho aumentato la temperatura a 200° invece che 180°. 
  7. Sfornate le brioches allo yogurt alle pere e lasciatele raffreddare su una gratella. Poi servite. 


Sotto la preparazione delle brioches allo yogurt e della glassa con zucchero, mandorle tritate e albume d'uovo. 


Vi invito ora a passare dalle mie compagne d'avventura dell'Idea Menù, 
per scoprire altre deliziose ricette!

Buona serata davanti alla tv!!!!
Un abbraccio
Cinzia 

8 commenti:

  1. quanto vorrei avere una brioche qui in questo momento per iniziare bene la giornata!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. ma GNAM!!! e chi può dire di no con queste bontà davanti agli occhi???
    due super ricette Cinzia!! peccato che non ho il bimby altrimenti veniva più facile per me farli!!!
    un bacioneee <3 e benvenuta ufficialmente nel gruppo!!

    RispondiElimina
  3. Mmmm ma che bontà...chissà che sapore una crema fatta col latte di riso...Mi piacciono pure le brioche!! smackkk

    RispondiElimina
  4. Mi piace tantissimo la ricetta!!! complimenti per il gruppo <3 un bacione

    RispondiElimina
  5. Ciao Cinzia, ma che bello che sei qui! Io sto impietosamente sbavando, perché in casa non ho dolci, e non so cosa darei per mangiarmene uno.....ho bisogno di coccole ;) Mi accontenterò di guardare, bacioni, alla prossima

    RispondiElimina
  6. Benvenuta Cinzia, è un piacere averti con noi! e queste briochine sono fantastiche ..se poi le pucciamo nella crema diventano superlative... w Italia!! un bacio!

    RispondiElimina
  7. una crema molto interessante :-)

    RispondiElimina
  8. buonissimi questi dolcetti, sono proprio curiosa di provarle!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..