sabato 31 maggio 2014

Polenta Bimby, con zucca e salsa di pomodoro

polenta di mais con zucca

Ed eccoci arrivati al fine settimana, non so da voi ma qui il tempo è pessimo. Un gran vento e pioggia a catinelle.. Il cielo è grigio ed ho pensato di proporvi una buona polenta, preparata col Bimby, con l'aggiunta di una fetta di zucca, cotta a vapore a Varoma e poi frullata e aggiunta alla polenta. Per prima cosa ho preparato una buona salsa di pomodoro con dei pomodori pachino e con della passata, a cui ho semplicemente aggiunto del basilico fresco. L'abbinamento mais-zucca è delizioso!! La polenta si colora di arancione e mette allegria in tavola. 
QUI SOTTO LE INDICAZIONI PER PREPARARE LA POLENTA SENZA BIMBY:
Naturalmente potete preparare questo primo piatto anche senza l'uso del Bimby, facendo lessare o cuocere a vapore la zucca, e poi frullandola con il vostro robot o con il frullino ad immersione. Preparate la salsa di pomodoro facendo prima rosolare la cipolla o lo sclogno in un poco d'olio d'oliva e poi aggiungete i pomodorini e la passata e fate cuocere a fiamma dolce per 20-25 minuti. Nel frattempo preparate la polenta come portando l'acqua leggermente salata  ad ebollizione e poi aggiungendo la farina di mais poco a poco e mescolando con una frusta. Quando la polenta sarà quasi cotta, aggiungete la zucca frullata, il burro e il grana e fate cuocere ancora per qualche minuto, poi spegnete e servite con la salsa di pomodoro e qualche foglia di basilico.
DI SEGUITO LA RICETTA PREPARATA COL BIMBY
Devo ammettere che preparo sempre la polenta con il Bimby, perché è veramente comodo, non è necessario stargli dietro perché fa tutto da solo e naturalmente però, dovete solo regolarvi con le dosi di polenta aggiunta, a me piace morbida quindi ho messo meno farina rispetto alla ricetta originale e inoltre ho usato quella a cottura istantanea per velocizzare ulteriormente. Ma eccovi gli ingredienti necessari e il procedimento col Bimby: (le scritte in grasseto sono le dosi e gli ingredienti che ho usato io)

per la polenta bimby:
per 3 porzioni

200 gr farina gialla  (io 150 gr di farina Valsugana istantanea)
600 gr di zucca (io 350 gr di zucca, una fetta pelata e tagliata a cubetti)
200 gr di latte
un litro di acqua
30 gr di burro
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale 

per la salsa di pomodoro:

una cipollina (io uno scalogno)
uno spicchio d'aglio (che io non ho messo)
una decina di pomodorini tipo pachino o datterino 
2 bicchieri di passata di pomodoro (nella ricetta originale si usano solo pomodorini 300 gr)
30 gr di olio d'oliva
sale 
una decina di foglie di basilico 
peperoncino a piacere (io non l'ho messo)

polenta con zucca e pomodoro

  1. Per prima cosa preparare il sugo/salsa di pomodoro: tritare lo scalogno e l'aglio se lo mettete per 5 secondi a Velocità 5
  2. Unite l'olio e qualche foglia di basilico e rosolare: 3 minuti, 100° Velocità 1.
  3. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e la salsa di pomodoro, salate e fate cuocere per 12 minuti a 100° a Velocità 1 Antiorario. 
  4. Pelate e tagliate la zucca a cubetti non troppo grandi e metteteli nel recipiente del Varoma, mettete un litro d'acqua nel boccale e fate cuocere per 20 minuti, a Varoma, Velocità 1
  5. Versate l'acqua di cottura in una ciotola e tenete da parte. Poi mettete la zucca cotta nel boccale e frullate 10 secondi a Velocità 5 e mettete da parte. 
  6. Nel boccale, (non è necessario che lo laviate) versate l'acqua di cottura messa da parte, 600 gr (se non dovesse essere sufficiente aggiungete dell'altra acqua, ma se è successo come a me, ne avrete in eccesso d'acqua) i 200 gr di latte, salate (sale grosso, un pò meno rispetto a quando preparate la pasta) e azionate il Bimby per 30 minuti, 100° a Velocità 2. Dopo pochi minuti aggiungete dal foro del coperchio, la farina (io solo 150 gr perché mi piace morbida) e spatolate ogni tanto. 
  7. Trascorsi 20 minuti di cottura, aggiungete la zucca tritata sempre dal foro del coperchio, con il burro e il grana e portate a termine la cottura. 
  8. Se non usate la farina istantanea, fate cuocere per 30 minuti, poi trascorso questo tempo aggiungete zucca, burro e formaggio e fate cuocere ancora per 10 minuti, sempre a 100° a Velocità 2. 
  • Terminata la cottura versata in una pirofila oppure in tre ciotole individuali e completate con la salsa di pomodoro tenuta da parte e con qualche foglia di basilico per finire. Servite caldo. 

Ricetta liberamente tratta e modificata dal libro: I tuoi primi, ricette Bimby 
Una ricetta adatta a questo tempo uggioso,
in montagna invece anche in piena estate la polenta non si rifiuta mai!..
Ma tempo a parte,
vi auguro un buon fine settimana,
a presto
Cinzia 

3 commenti:

  1. Bellissima davvero questa ricetta!!!!!!!!!! Mi piace da matti il fatto che la polenta sia arancione :) Da copiare!!!Un bacione e buon we

    RispondiElimina
  2. Questa te la copio subitissimo!!!!
    Bravissima Cinzia!!!!
    Un mega bacio e felice weekend
    Carmen

    RispondiElimina
  3. non ho mai pensato di aggiungere la zucca alla polenta... mi ispira assai!!! un bacione!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..