venerdì 11 aprile 2014

Tortine di carote vegan

muffin carote vegan
Tortine di carote vegan, Cinzia ai fornelli 
Ed eccoci arrivati ad un nuovo appuntamento con la rubrica Friday Veg, che vi aspetta ogni venerdì con ricette vegetariane e vegan. Questa volta il tema scelto sono i dolci!.. Pensando ai prossimi giorni di festa, e soprattutto alle prime gite e picnic fuori porta, ho preparato queste deliziose tortine facili e veloci da fare, leggere e molto buone. Sono piaciute anche al mio piccolo chef e questo la dice lunga sulla bontà di queste semplicissime tortine alla carota, ideali per chi segue un'alimentazione vegan o vegetariana, ma anche a chi vuole preparare un dolce in leggerezza senza rinunciare al gusto. Ma come dico spesso, bando alle ciance e passiamo alla facile e veloce ricetta per queste tortine/muffin con carote e mandorle in versione totalmente vegan. 

Tortine di carote vegan:
per 6 tortine/muffin

50 gr di mandorle tritate finemente 
150 gr di farina di farro 
100 ml di latte di riso
mezza bustina di lievito per dolci
una carota grattugiata 
90 gr di zucchero muscovado 
il succo di un arancia

un cucchiaino di margarina vegetale per ungere gli stampini 
Zucchero a velo per finire  

tortine con carote vegan
Per il Friday Veg, Tortine di carote vegan 
  1. Per prima cosa, frullate le mandorle finemente. Potete acquistare la farina di mandorle già pronta, oppure tritare le mandorle nel robot da cucina. Io nel mio fedele Bimby, per 15 secondi a Velocità 5. 
  2. A questo punto, nel boccale del vostro robot, oppure in una ciotola se fate l'impasto a mano, unite alle mandorle finemente tritate, la farina, il latte di riso, il lievito setacciato, lo zucchero, il succo di un'arancia spremuta e infine la carota grattugiata finemente. Io uso spesso le pratiche grattugie dell'AMC, che sono comodissime, ma una normale grattugia va bene. 
  3. Frullate insieme qualche secondo tutti gli ingredienti. Se usate il Bimby, frullate il tutto a Velocità 4 per 30-40 secondi, altrimenti con altro robot forse occorrerà qualche secondo in più. Potete fare anche impasto a mano, aggiungendo poco alla volta gli ingredienti e amalgamandoli insieme. Potete usare anche un frullino elettrico sempre pratico nella preparazione di dolci e creme. 
  4. Quando avrete amalgamato tutti gli ingredienti, otterrete un composto color nocciola, che dovrete versare negli stampini da muffin, leggermente unti con la margarina vegetale, riempiendoli solo per metà, visto che lieviteranno in cottura.
  5. Infornate le tortine in forno già caldo, per 20/25 minuti al massimo a 170/160° in forno ventilato. Quando sono ben coloriti sono pronti, ma per non sbagliare, fate sempre la prova con uno stuzzicadenti, se esce asciutto le tortine sono pronte. 
  6. Lasciate raffreddare leggermente le tortine e poi spolveratele con un poco di zucchero al velo e servite. 
  • Un dolce davvero semplice da preparare e che piace a tutta la famiglia. 

muffin con carote
Cinzia ai fornelli 
Vi aspetto domani con una nuova ricetta,
e vi invito a passare da Yrma che ha preparato una deliziosa Torta al cioccolato vegan
vi auguro una splendida giornata.
Un abbraccio
Cinzia 

6 commenti:

  1. Questi muffin devono essere davvero deliziosi . Se poi dici che piacciono anche ai bambini, devo assolutamente provarli.
    Bacioni e buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Deliziosi e leggeri, mi piacciono tantissimo!

    RispondiElimina
  3. Amo le torte alle carote, qui in Trentino sono un must! In versione vegan poi..sono da concedersi in ogni istante!! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Buona la tua versione con la farina di farro e latte di riso!!!! baciotti e buon w.e. delle palme.. .-)

    RispondiElimina
  5. ohh che buone e sembrano soffici soffici.. niente da invidiare a quelle con burro e uova... complimenti!

    RispondiElimina
  6. Devono essere deliziosi!!!
    Sempre bravissima!!!
    Un mega bacio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..