venerdì 21 marzo 2014

Polpette di melanzane e tofu

polpette melanzane e tofu

 Il venerdì è giorno di vigilia, e di magro per eccellenza. Era da tempo che volevo aprire una rubrica di cucina vegan sul mio blog, e soprattutto, creare ricette leggere che potessi proporre, se non quotidianamente, almeno un giorno alla settimana, ma visto che di lunedì partecipo al Light and tasty, quale miglior giorno se non il venerdì?.. Rispettando le tradizioni passate che volevano il venerdì di magro, ecco nascere questa rubrica, dedicata alla cucina vegana, di cui tanto spesso sentiamo parlare, ma che molti ancora non conoscono, me compresa fino a qualche tempo fa. La mia curiosità mi ha portato a riproporre ricette classiche in versione vegan, testate da me e dai miei ometti, e credetemi se  accontento il mio bimbo, vuol dire che sono davvero appetitose, altrimenti il mio piccolo chef mi direbbe: "No mamma, questo non è buono, non farlo più!"... 
Mi accompagnerà in quest'avventura la carissima Yrma, del blog A fiamma dolce, che ringrazio perché senza il suo incoraggiamento probabilmente il mio progetto sarebbe rimasto incompiuto ancora per un pò. 
 Ma come dico spesso, bando alle ciance e passiamo alla semplice ricetta. 

Polpette di melanzane e tofu:
per 2/3 persone

una melanzana non grande
un goccio d'olio d'oliva 
150 gr di tofu bio
3 cucchiai di pane grattato
2 cucchiai di parmigiano vegan
sale

polpette vegan

  1. Per prima cosa, pelate la melanzana e tagliatela a fette non troppo spesse. Mettetele in uno scolapasta con un pizzico di sale ed un piatto sotto per raccogliere l'acqua che faranno. Lasciatele almeno un paio d'oro, e poi passatele sotto l'acqua.
  2. A questo punto, tagliate le fette a listarelle sottili e mettetele in una padella con un goccio d'olio, aggiustate di sale e fatele cuocere fino a che non saranno morbide e cotte. 
  3. In un robot da cucina, io nel Bimby, inserite nel boccale: il tofu tagliato a pezzi, le melanzane cotte, il pane grattato e il parmigiano vegan. Frullate un paio di minuti,  ottenendo un trito con consistenza piuttosto asciutta ma molto malleabile. Aiutandovi con un cucchiaio da minestra, iniziate a formare le polpettine. 
  4. Sistemate le polpette su di una teglia foderata con carta forno, versate su ogni polpetta una goccia d'olio e fate cuocere in forno già caldo a 170° per una ventina di minuti. Quando sono dorate,  sono pronte. 
  5. Servite con verdure o purè. Le polpettine così, son buone sia calde che fredde. 


Spero che questo nuovo appuntamento con la cucina vegan vi piaccia.
Chi mi conosce, sa che non potrei mangiare sempre e solo vegano,
ma come per il Light and tasty, vorrei proporvi anche piatti alternativi,
leggeri e in questo caso, solo vegan!

Ora invito a passare dalla carissima Yrma,
che ci delizierà con un

Un abbraccio,
Cinzia 

5 commenti:

  1. Polpettine leggere e gustosissime!!!Il vegano mi sta proprio conquistando! Con questa rubrica ci impegneremo a mangiare più sano ma..con gusto perchè noi proprio non riusciamo a farne a meno!!!!:-) Bello essere insieme in quetso progetto!!!Bacioni

    RispondiElimina
  2. Mmmm il tofu non mi piace molto.. magari dovrei provarlo mescolato alle melanzane.. non saprei. però originale la tua ricetta.. smackk e buon w.e.

    RispondiElimina
  3. Buone queste polpette,mi aiuteranno a mangiare un po di tofu per il quale non ho molta simpatia Buona giornata

    RispondiElimina
  4. buonissime!!! molto invitanti! bravissima!

    RispondiElimina
  5. mi piace cosi si fa pratica per utilizzare il tofu che si abbina bene con le melanzane

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..