mercoledì 29 maggio 2013

Sfoglia al roquefort e semi di papavero

Oggi vi propongo una sfoglia al roquefort con semi di papavero, naturalmente semplice e veloce da preparare. Le torte salate sono comode oltre che buone, perché possiamo preparale prima e riscaldarle all'ultimo momento. Anche questo piatto, come molti, è nato dall'esigenza di consumare una pasta sfoglia fresca prossima alla scadenza e mi sono inventata questa sfoglia con ciò che era rimasto in frigorifero, con l'aggiunta dei semi di papavero che trovo deliziosi se abbinati con i cibi giusti.
 Vi ricordo che esistono diverse varietà di papavero, da quello da oppio al papavero comune, detto rosalaccio. I semi di papavero possono essere bianchi o neri e sono una ricca fonte di grassi e proteine.


Ingredienti per sfoglia al roquefort e semi di papavero:

1 pasta sfoglia fresca (la mia era di forma rettangolare)
200 gr di ricotta fresca
un goccio d'olio d'oliva
150 gr di roquefort
un rosso d'uovo per spennellare la sfoglia
semi di papavero per finire


Srotolate la sfoglia fresca e lasciatela riposare qualche minuto. 

Nel frattempo in una ciotola mettete la ricotta, l'olio e il roquefort a pezzi e schiacciatelo con una forchetta, amalgamando bene gli ingredienti.

 Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, spalmatelo su metà della sfoglia, e poi ripiegate sopra l'altra metà, a libro. Non c'è bisogno di sigillare i bordi. Spennellate con il tuorlo d'uovo la superficie della sfoglia e cospargete con i semi di papavero.

 Applicate delle incisioni alla sfoglia con un coltello (in modo che non gonfi eccessivamente, io mi ero dimenticata..) e mettete in forno già caldo a 170-180° per una ventina di minuti. 

Vi ricordo che i tempi variano sempre da forno a forno, ma quando la sfoglia sarà un pochino gonfia e ben dorata, sarà pronta. Servite calda o fredda, come preferite.


Vi auguro una buona giornata,
un abbraccio,
Cinzia

9 commenti:

  1. Ciao Cinzia! Che meraviglia questa sfoglia!!
    Vado matta per le torte salate :)
    Complimenti!!
    Buona giornata :**

    RispondiElimina
  2. Wow Cinzia!!! Che torta salata favolosa!!! Immagino che i semi di papavero con il roquefort ci stiano a meraviglia!!:)
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Ciao Cinzia!!! ;)
    Devo provare questa tua sfoglia!!!.... Peró io i semi di papavero ce li ho solo blu!!!.... Di solito li uso per panare i filetti di carne.... Gli danno un gusto delizioso!!! ^_^
    Provare per credere!!!
    A presto!
    Vale ;)

    RispondiElimina
  4. Molto buona... anche eprchè è proprio saporito quel formaggio! smackkk

    RispondiElimina
  5. Ciao tesoro :) Grazie per questa bellissima idea ! Un abbraccio :*

    RispondiElimina
  6. Il roquefort è un formaggio irresistibile, per me! Quindi questa sfoglia me la farei fuori in un battibaleno. Sai che in Francia ho mangiato qualcosa di simile, arricchito con mele golden, una golosità. Bacione a presto

    RispondiElimina
  7. Deve essere davvero profumatissima questa sfoglia e davvero golosa la copertura coi semini di papavero, donano un tocco molto chic!

    RispondiElimina
  8. quant'è invitante e sfiziosa questa sfogliaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. ADOOOORO il formaggio peccato che non piace a mio marito...ma devo provarla...da poco mi sono comprata i semi di papavero per usarli su qualche nuova ricetta e ecco che ci regali questa!!!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..