lunedì 22 aprile 2013

Crostata di mele e fragole

Eccoci arrivati ad un nuovo inizio settimana. La domenica  è volata e purtroppo il tempo non è stato dei migliori. Qui sembrava il diluvio universale e fulmini e saette hanno fatto da padrone per tutto il weekend. Impianti chiusi anche sul Monte Rosa  visto il pessimo tempo. 

Ma nonostante la pioggia battente, sono andata a vedere Punti e Spunti a Candia Canavese, a Castefiorito.
Una mostra di ricami e merletti, con famose blogger che realizzano bellissimi schemi da ricamare a punto croce. Sapete che tra le mie passioni c'è anche quella del ricamo e a malincuore avevo già rinunciato a Fili senza tempo a Formigine, ma questa volta non potevo mancare!. E così via con lo shopping! Il mio "sport" preferito naturalmente!!

Ma bando alle ciance, eccovi la ricetta di questa deliziosa crostata!
Adatta per una golosa merenda o a fine pasto, questa squisitezza ha riportato nel piatto un pò di sole che tanto manca quando non c'è.. Primavera arrivata ma sempre latitante ahimè!!


Per la frolla:
400 gr di farina bianca 00
100 gr di burro
160 gr di zucchero
la scorza di un limone grattugiata 
un pizzico di sale
2 uova intere
un cucchiaino di bicarbonato 
oppure di lievito per dolci
mezzo bicchiere di olio di semi (di solito uso olio di semi di arachide) 
Per farcire:
una mela ranetta
un vasetto di confettura di fragole
20 savoiardi
un cucchiaio scarso di farina bianca 00
una noce di burro


Mettete tutti gli ingredienti per la frolla nel boccale del vostro robot da cucina. Nel mio caso, nel boccale del mio fedele Bimby, e frullate per qualche minuto. 3 minuti a Velocità Spiga. Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungete un pochino di farina, se troppo duro, aggiungete invece ancora un poco d'olio.

 L'impasto dovrà essere ben compatto e nel boccale si dovrà formare la classica palla d'impasto raccolto. Estraetela dal boccale e dividetela in 2.

 Tirate la sfoglia tra due fogli di carta forno, così da ottenere 2 dischi di frolla.

 Il primo lo metteremo nella tortiera (foderata con carta forno) poi spalmate metà vasetto di confettura e sbriciolate 4-5 savoiardi. 

Levate il torsolo alla mela, pelatela e tagliatela a fettine sottili, in modo da ricoprire la confettura, poi spalmate la confettura rimasta. Sbriciolate ancora 2-3 savoiardi e ricoprite con l'altro disco di sfoglia, sigillando i bordi. 

Tritate i savoiardi rimasti molto finemente e in un piccolo tegame, sciogliete una noce di burro, aggiungete il trito di biscotti e il cucchiaio di farina, mescolando bene il tutto e poi spalmate il composto sopra alla crostata, per dare un effetto "crumble".

 Infornate in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti. Crostata nata per caso, con ciò che avevo nella mia dispensa. 


Qui sopra potete vedere le diverse fasi di preparazione della crostata.
Vi auguro un buon inizio settimana,
a presto,
Cinzia

20 commenti:

  1. Lo shopping è lo sport preferito di tutte le donne!!!
    Qui è ritornata la pioggia e il brutto tempo. Ci vorrebbe il tuo dolce per abbellire e addolcire la giornata.
    Buon lunedì cara Cinzia!

    RispondiElimina
  2. IL mio week end è stato piacevole..sabato shopping e poi ho fatto il cambio dell'armadio..insomma un week end molto produttivo. Ti dirò che il fattore tempo ultimamente è molto relativo..sto talmente bene, che niente e nessuno riesce a condizionarmi. Che buona questa crostata ! Ha dei colori splendidi :) Bacio e buona settimana !

    RispondiElimina
  3. Il mio w.e. è stato sereno e tranquillo.. come desideravo.. Peccato un violentissimo acquazzone iris era. e anche stamattina non va meglio! Bellisima.. e molto buona la tua crostata! smack e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  4. Ma che bella!!! E chissà anche com'è buona, mi piace un sacco l'idea del crumble di savoiardi, brava!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Ciao, complimenti per il tuo blog! è davvero carino ed anche le foto sono molto belle.
    Tornerò a trovarti ;)

    RispondiElimina
  6. Di torte alle mele ne ho viste tante in giro, ma deliziosa come questa è la prima volta che mi capita! Complimenti anche per il tuo incantevole blog: l'ho appena scoperto e mi sono unita con piacere alla schiera dei tuoi lettori fissi, così da non perdermi le tue prossime realizzazioni!
    Nuovamente grazie e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  7. Ciao cinzia!! che buooooona!mi piacciono le mele e che idea la marmellata in alternativa delle fragole freche ;)mi piace! un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Alla faccia della crostata nata per caso dalle cose della tua dispensa!!!!! O_o
    Sei il mago ( anzi la maga ) delle torte!!!.... Solo tu e le tue mani magiche potete trasformare in un dolce così piacevolmente delizioso dei semplici ingredienti che sonnecchiavano nella credenza!!! ^_^
    Mitica Cinzia!!!.... Un buon inizio settimana!
    Vale ;)

    RispondiElimina
  9. Quel tipo di shopping è anche il mio preferito...come non capirti...la torta è fantastica la proverò quanto prima...ma come ti vengono queste idee???
    Sei un genio l'ho sempre detto io...un bacione Faby

    RispondiElimina
  10. Una crostata fantastica cara Cinzia
    Complimenti!!!!!!!!!!!
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  11. Mmmmmhhhhhhhh, molto interessante questa ricetta, non vedo l'ora di provarla :)
    Grazie Cinzia!!

    RispondiElimina
  12. Che bontò golosa troppo invitante!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  13. Ci sembrava doveroso fare conto paro e ci siamo uniti ai tuoi lettori..quota 200!
    Scherziamo complimenti per il tuo blog e' veramente pieno di belle idee e pensiamo che questa ricettina te la rubiamo subito!

    RispondiElimina
  14. Doppio slurp!!!!che bellaa e buona ricetta!!Grazieeee

    RispondiElimina
  15. Bello l'effetto crumble, devo provare!! Ne mangerei volentieri una fetta a quest'ora!!! :)

    RispondiElimina
  16. Semplicemente meravigliosa la tua crostata!!
    Se solo potessi assaggiarne una fettina!!
    Un bacio grande e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  17. Mele e fragole..... abbinamento perfetto! Il profumo arriva fin qui in Sicilia!

    RispondiElimina
  18. Mamma mia che giochi di consistenze. Deve essere squisita.

    RispondiElimina
  19. Bellissima ricetta...una variante golosa per una nuova torta di mele dai colori luminosi...
    Complimenti!!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..