martedì 30 aprile 2013

Cheesecake ai mirtilli

Credo che anche a voi sia capitato nelle lunghe giornate d'inverno, grigie e fredde di pensare: "Arriverà anche la primavera!.." E poi ecco che finalmente  arriva, ma non pensavo fosse così latitante e pazzerella!!.. Perché io quel pensiero ce l'ho più adesso che quest'inverno... Ho voglia di sole e lo si vede da questa ricetta. Amo lo yogurt greco e ho provato ad usarlo nel cheesecake in alternativa al formaggio cremoso che solitamente si usa, e devo ammettere che mi è piaciuto molto. Unico mio errore, portato dalla fretta di assaggiarlo, non l'ho fatto raffreddare abbastanza, ma a questo non è difficile porre rimedio  e la prossima volta saprò aspettare, come aspetto impaziente il sole.
Eccovi la mia semplice e veloce ricetta: 


Ingredienti per 2-3 porzioni (se versione finger food):

60 gr di biscotti tipo Digestive (Ho usato Digestive McVities ai fiocchi d'avena)
una noce di burro (da far sciogliere)
150 gr di yogurt greco naturale (un vasetto)
1 cucchiaino di zucchero a velo (se amate il dolce aumentate un pochino la quantità, a me non piace troppo dolce)
1 cucchiaio di confettura ai mirtilli
1 foglio di gelatina (colla di pesce)
2-3 cucchiai di panna fresca liquida (nel mio caso ho usato Panna Elena per cucina e da montare, pacco azzurro)

Per finire:

1 cucchiaio di biscotto tritato in precedenza, che terrete da parte (biscotto già impastato col burro fuso)
un cucchiaio di succo di mirtilli (ho usato quello formato dalla confettura di mirtilli)


Tritate i biscotti molto finemente (io nel Bimby, ma qualsiasi robot andrà bene, basta che ci siano le lame in acciaio) e poi aggiungete il burro che avrete fatto fondere a bagnomaria o a microonde. Tenetene da parte un cucchiaio abbondante per finire.  Amalgamate bene il tutto, mescolando bene.

 A questo punto, prendete il o i coppapasta (per ottenere più mini-porzioni) e pigiate bene il biscotto, in uno strato che sarà di 1 cm e mezzo / 2 cm al massimo.

 Preparate la crema, versando lo yogurt in una scodella, unite la marmellata e lo zucchero al velo e mescolate bene. 

Nel frattempo mettete a bagno in poca acqua fredda il foglio di gelatina (5 minuti). 

Trascorso questo tempo, in un pentolino versate la panna, unite il foglio di gelatina ammorbidito e fate scaldare qualche minuto. (il tempo necessario alla gelatina di sciogliersi completamente). 

Lasciate raffreddare qualche minuto e poi unite la panna allo yogurt e mirtilli. Amalgamate il tutto e versate sopra al biscotto preparato in precedenza, nei coppapasta. 
Mettete in frigorifero e lasciate raffreddare per 2/3 ore.

Trascorso questo tempo, il cheesecake è praticamente pronto. Aiutatevi con un coltello, che passerete delicatamente accanto al bordo del o dei coppapasta, e toglietelo. 

Infine versate qualche goccia di succo di mirtillo (quello che forma la confettura) e concludete con il biscotto rimasto.

Nella foto, come potete vedere, il mio cheesecake tende a dividersi dove penetra il succo di mirtilli, ma ripeto, è solo perché non ho avuto la pazienza di lasciarlo riposare il tempo dovuto. Se amate lo yogurt greco e vi piacciono i mirtilli, vi piacerà questo semplicissimo cheesecake. 


Ringrazio McVities Digestive, per la collaborazione.
Mangio i classici Digestive da una vita sapete..
Vi ringrazio per i vostri commenti che mi fanno sempre immensamente piacere,
e vi aspetto venerdì!
Buon 1 maggio!!
Un abbraccio

Cinzia

20 commenti:

  1. Ti dirò che anche io sarei stata assolutamente impaziente di assaggiare..e poi, secondo me, anche non proprio a temperatura aveva il suo perché ;)
    Ti abbraccio...buon primo maggio !

    RispondiElimina
  2. Invece qui altro che primavera,e' arrivata addirittura l'estate e con lei pure le zanzare,purtroppo!Io sono impaziente quanto te,faccio sempre il tuo stesso errore,ma a noi un po'"morbida"piace di piu' ;)!Cinzia e' uno spettacolo,complimenti e poi a me con lo yogurt garba molto ma molto di piu'!

    RispondiElimina
  3. Qui stamattina sembrava novembre...una schifezza..poi nel pomeriggio ha migliorato...ma il tempo stabile ce lo sogniamo...come questo dolce ...grazie festeggio volentieri con questo!!!!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia Carissima, a me che non piace da matti la CheeseCake questa mi stimola davvero l'appetito goloso! un grande grande abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Mi sono sempre astenuta dai cheesecake perché non mi piace il formaggio morbido, ma questa ricetta con lo yoghurt greco la voglio assolutamente provare!
    Grazie Cinzia, preziosa come al solito ;)

    RispondiElimina
  6. Ciao Cinzia :) Amo le cheesecake, cotte e non... e la tua è stupenda, chissà che delizia! :) Qui più che primavera sembra estate piena, caldo e afa e io non sono per niente contenta... volevo la primavera, non l'estate afosa! Vabbè :( Un abbraccio fortissimo e complimenti, buona serata :**

    RispondiElimina
  7. Anch'io adoro lo yogurt greco, cerco sempre di averlo in frigo .
    Questo cheesecake è una pura guduria, le foto dicono tutto, sono spettacolari!

    RispondiElimina
  8. Golosona...non hai saputo resistere a tanta squisitezza vero??? E chi ce la pùò fare??? Un abbraccio stella e grazie della splendida ricetta ciaoooo Faby

    RispondiElimina
  9. Le cheesecake mi piacciono molto!
    Questaè davvero troppo invitante!
    Bravissima!
    Un abbraccio! :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Cinzia!!!... curioso.... i Digestive sono anche i biscotti preferiti di mio suocero!!! ;p
    Perciò, visto che in casa non mancano, proveremo a rubargliene un po' e a dilettarci nell'intento di "sfornare" un cheesecake
    che assomigli al tuo... ti è venuto talmente bene che mi mangerei il computer con la foto come quella della pubblicità della Tuc!!! ;)))
    Un buon primo Maggio anche a te carissima!!!
    Un bbraccio
    Vale ;)

    RispondiElimina
  11. Ciao Cinzia, golosissima versione, anch'io sono impaziente con i dolci, difficile resistere alla tentazione di affondare il cucchiaino!!
    Bravissima!!
    Felice serata!!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Cinzia!!! ;)
    Grazie per i bellissimi commenti che mi lasci Sempre!!! ^_^
    Oggi per fortuna sono a casa!... e siamo in pieno festeggiamento!!! Stasera grigliatona e tiramisù!!!
    Le foto con la mia amica sono state scattate in Calabria più precisamente a Gambarie e Reggio perchè lei abita là! ;)
    Nonostante la distanza siamo come pane e burro!!!
    Ora scappo carissima, alla prox!
    Vale ;*

    RispondiElimina
  13. Che bel colore ha questo cheesecake!!!!
    Complimenti Cinzia e buon 1° Maggio!

    RispondiElimina
  14. Devo ammettere che è da poco che ho imparato a fare la cheesecake (quella classica) e ancora non mi sono sbizzarrita a sperimentare. Ho ancora il terrore di sbagliare, ma vedendo la tua così golosa mi viene una gran voglia di provarla.

    RispondiElimina
  15. Ora come ora mi chiedo: arriverà la primavera??????????? Perché non mi pare ne abbia troppa voglia!!! Io invece di voglia di primavera ne avrei tantissima e anche di assaggiare la tua goduriosa cheese cake :D! Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  16. Ciao Cinzia!!!! uffi ieri sono venuta al lago di nuovo ma all'ultimo mi sembrava brutto avvertirti....adesso vedo con mio marito e se veniamo domenica ti avviso!
    e' un vero peccato non mangiare formaggio perchè questa torta deve essere.....buonissimaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!un bacione!

    RispondiElimina
  17. Eppure avrebbe dovuto essere marzo il mese pazzariello... non maggio!! A quest'ora dovremmo già essere con i sandali mentre si vedono in giro persone che hanno ancora gli stivali. Ma soprattutto, un giorno siamo in canottiera e il giorno dopo con il maglione pesante. Non ci si capisce davvero più niente!!
    Ma è bellissima questa cheesecake. mi piacciono le foto con quelle goccioline che scendono lungo la superficie. E quel colore poi... fa veramente venire in mente l'estate!

    RispondiElimina
  18. un gran bel cheeese cake io penso che il mirtillo sia uno dei migliori frutti per il chesse cake

    RispondiElimina
  19. Oh cara Cinzia, non sai quanto ti capisco.. anche io ho tanta voglia di sole... ma qui in Piemonte come da te, il tempo è ancora troppo ballerino! Uffi uffi!
    Per ora ti rubo un pezzetto di questa golosissima cheese cake e ti ringrazio di cuore per questo bel suggerimento, ma lo sai che non ne ho mai fatta una con lo yogurt greco? Eppure lo adoro e chissà perchè non mi è mai venuta in mente questa deliziosa variante! Brava! E grazie! Baci baci e un raggio di sole, almeno virtuale che ci scaldi un pò!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..