martedì 26 marzo 2013

Cestini di sfoglia con radicchio e taleggio

Buongiorno!.. Oggi vi propongo ancora con un antipasto veloce e d'effetto.
Ancora una volta ho seguito una ricetta tratta da: "I Quaderni Alice Cucina"
antipasti, stuzzichini e finger food.
Come avrete capito sono alla ricerca di tante cose buone da proporre nei menù di Pasqua e Pasquetta... Tante portate ma di piccole dimensioni,
per presentare una tavola davvero ricca e colorata.
Ecco i semplici ingredienti:


Ingredienti per 4 persone:

un rotolo di pasta sfoglia già pronto
250 gr di taleggio 
un cespo di insalata radicchio
2 cipolle (io ho usato 1 sola cipolla)
mezzo bicchiere di vino bianco
olio evo
burro (una noce che non ho messo)
sale e pepe


Affettate le cipolle e fatele appassire in una padella con 2-3 cucchiai d'olio. Fate cuocere qualche minuto e poi aggiungete il radicchio pulito e tagliato a listarelle facendo insaporire per qualche minuto.

 Sfumate con il vino bianco e regolate di sale. Fate cuocere per una decina di minuti. 

Nel frattempo, stendete la sfoglia e ritagliate la pasta con delle piccole formine. 

Foderate gli stampini con la pasta e bucherellatela, poi mettete in ognuna un pò di radicchio cotto e poi qualche pezzetto di taleggio.

 Spolverate di pepe e mettete in forno già caldo a 170-180° per 15-20 minuti. 

Un consiglio, fate i cestini più piccoli dei miei, qui le dose le da per 4 persone, ecco io la farei per 8 persone con gli stessi ingredienti, in modo che siano dei veri e propri bocconcini sfiziosi. Devono essere da mangiare se non in un solo boccone, in due al massimo.. Almeno per i miei gusti. Servite tiepidi. 


Passo, passo nella preparazione..


Vi auguro una splendida giornata,
un abbraccio,
Cinzia

16 commenti:

  1. A te amica mia!! Sei unica! Che belli questi cestini, davvero un'ottima e golosa idea! :) TVTTTB tesoro! :D <3

    RispondiElimina
  2. E' un'ottima idea per degli antipastini.. ma anche cvome torta salata grande.. buonisimo l'abbinamento! bacioni :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao cinzia! che buoni...super veloci e d'effetto! baci

    RispondiElimina
  4. Adoro il taleggio e in abbinamento al radicchio è favoloso!!:) carinissimi questi cestini!!! Un bacione Cinzia e buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  5. ciao cara! :)
    hai un premio che ti aspetta sul mio blog :)

    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/2013/03/very-inspiring-blogger-award-2013.html

    RispondiElimina
  6. Direi che la tua ricerca, sta portando ottimi frutti..
    Questi cestini sono favolosi !
    Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
  7. Anch'io sono alla ricerca di nuove idee,quindi grazie cara Cinzia per questa ricetta deliziosa..segnata!Un bacione cara!

    RispondiElimina
  8. Ottima, ottimissima idea, da proporre al più presto, grazie!!!
    Giraffa

    RispondiElimina
  9. Un'idea favolosa...un bacione grande Faby

    RispondiElimina
  10. Ma sono spettacolari Cinzia!!!
    Bravissima come sempre!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  11. proprio domani sera avevo intenzione di fare una farcitura simile per una torta salata..mi confermi che l'abbinamento è grandioso, vero? baci

    RispondiElimina
  12. Ciao Cinzia!!!... Eeeeh... io non posso farti visita a quest'ora peró!!!.... Mi viene fame un'altra volta!!! ;)
    Mmmmmmhhhhh.... il taleggio che bontààààà!!!
    Comunque sì, hai indovinato!!! È per la mitica Giovanna, sempre lei!!! ;)
    Una buona notte Cinzia!
    Alla prox
    Vale

    RispondiElimina
  13. Anche questa ricetta mi piace davvero molto
    sarà che amo il radicchio .....ma questi cestini li trovo buonissimi!!!!!!!!!!!!!!
    Brava Cinzia!!!

    RispondiElimina
  14. questi devono essere divini!!! *___* ... proverò!

    RispondiElimina
  15. eh no! così però non vale... stasera volevo fare una cosa simile..ho comprato anche tutti gli ingredienti... e la trovo qui già bell'è fatta..e ora? come si fà?
    però vorrei farli con la brisè ed un altro formaggio...
    via oramai provo e poi ti faccio sapere ;)

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..