giovedì 27 settembre 2012

Plum- cake pesche e amaretti


In giardino aleggia un delicato profumo d'autunno, il verde intenso delle foglie sta scomparendo e un sole pallido ancora ci riscalda nelle ore più calde del pomeriggio, ma il cielo azzurro è ormai un ricordo.. 
Oggi vi propongo una ricetta molto semplice che il mio bimbo ha molto gradito. L'intenzione era quella di preparare questi dolcetti per merenda, ma ahimè, sono finiti molto prima di quell'ora.. Deliziosi e molto leggeri, restano umidi all'interno e molto morbidi, adatti alla prima colazione, alla merenda o ancora come semplice dolcetto di fine pasto. 


Ricetta per mini plum-cake con pesche e amaretti:

una lattina di pesche sciroppate piccola da 400 gr circa
2 cucchiai di zucchero di canna
70 gr di farina autolievitante per dolci
2 uova
10 amaretti 
un pizzico di sale

  1. Togliete le pesche dal loro sciroppo, scolatele bene e mettetele nel mix (io ho messo tutti gli ingredienti nel mio fedele Bimby) con farina, uova, zucchero, amaretti e un pizzico di sale.
  2.  Frullate bene il tutto.
  3.  Riempite con il composto 4 stampini imburrati. 
  4. Metteteli in forno già caldo, a 170° per 30 minuti circa.
  •  Se preferite potete usare le pesche fresche. 


"Né la ricchezza più grande,
né l'ammirazione delle folle,
né altra cosa che dipenda da 
cause indefinite
sono in grado
di sciogliere il turbamento dell'animo
e di procurare vera gioia."
-EPICURO-

36 commenti:

  1. Deliziosi questi piccoli plum cake, adoro l'abbinamento pesca amaretti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie:-)Piace molto anche a me, un abbraccio e grazie d essere passata:-)

      Elimina
  2. Dolce amica mia.. il cielo azzurro è ormai un ricordo e le nuvole si stanno facendo sempre più basse. Quel turbamento dell'anima, che si riflette nell'addormentarsi del sole.. si è diffuso nell'aria fresca in attesa di un nuovo inverno. Ma il mio cuore è sempre vicino al tuo. E adesso vorrei tanto esserti vicina per assaggiare queste bellissime e saporite tortine, insieme ad un buon té caldo.. per ritrovare tra quattro chiacchiere la primavera nel cuore. Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come lo vorrei Ely.. Sono tornata in Piemonte e sono triste, mi mancano le mie montagne, e nulla di meglio di un buon tè e ciaccolare, come dico sempre io, tra amiche... Grazie per essermi vicina e per le tue parole, sei un angelo:-), un abbraccio

      Elimina
    2. Ti capisco, sai.. le montagne mancano sempre anche a me. Ma ti sarò vicina e l'inverno sarà meno lungo.. così potremo vederle presto entrambe. Loro ci aspetteranno per regalarci ancora i loro colori e i loro meravigliosi profumi, di vento, turchese e libertà. Corro subito da te, stella mia. :) Un abbraccio a te.

      Elimina
    3. D'accordo Ely:-) ci sto:-). Ti abbraccio forte, grazie per esserci:-)

      Elimina
  3. è un abbinamento veramente indovinato per questi mini plumcake, se non si ha il bimby si può mescolare tutto a mano giusto? un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, devi solo frullare comunque gli amaretti e le pesche ma qualsiasi robot da cucina va bene:-) Grazie Stefania per essere passata, un abbraccio

      Elimina
  4. Per forza non ci sono arrivati alla merenda hanno un aspetto così invitante...un abbraccio Faby

    RispondiElimina
  5. Da svenimento gli amaretti !!!!
    Pierrot

    RispondiElimina
  6. Un ottimo accostamento pesche ed amaretti! Devono essere fantastici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beatrice d essere passata:-) un saluto

      Elimina
  7. ciao piccola!sono piuttosto imbranata con il pc ma i miei coplimenti per le tue fantastiche ricette non potevano mancare!!! un bacione! Jenny

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao Jenny!!! Ma grazie e abbiamo sempre una cena in sospeso:-)!! A presto:-) bacione

      Elimina
  8. Non ho dubbi sul fatto che siano finiti subito!
    Complimenti sono veramente buoni!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flora!!.. un abbraccio e buon venerdì:-)

      Elimina
  9. complimenti per il blog ma complimenti soprattutto per le bellissime foto!!!!da oggi ti seguo se ti va passa a trovarmi mi farà piacere...un saluto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo farò con piacere e grazie:-) un abbraccio

      Elimina
  10. ehilà che bello il nuovo look del tuo blog, mi sono assentata qualche giorno e guarda che spettacolo,....adorabili questi plum cake! buon week end tesorina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela!! Buon fine settimana anche a te:-) a lunedì, un bacio

      Elimina
  11. Accipicchia, mi sono distratta un attimo e trovo un nuovo look! Bello, mi piace e mi piacciono anche questi plumcake:) Buon we a presto un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille:-).. un bacio e a lunedì:-)

      Elimina
  12. concordo con le altre,bella grafica!e questi plumcake sono meravigliosi,mi piace molto anche la foto...brava e buon week-end ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia!! sono contenta il nuovo look sia piaciuto:-) un abbraccio

      Elimina
  13. Saranno mini... ma sono super!!! Bel binomio pesche/amaretti!! Da provare!! Buon fine settimana Cinzia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon weekend anche a te Elly:-), a lunedì, un abbraccio

      Elimina
  14. ciao Cinzia, piacere di conoscerti con queste piccole golosità! MI aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi, un abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Ricambio con piacere:-) un abbraccio e buona domenica

      Elimina
  15. devo dire che i mini plum cake sono molto interessanti buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmine!! Buona domenica anche a te:-)

      Elimina
  16. Veloci e sicuramente molto gustosi! Brava!

    RispondiElimina
  17. Piacere di vedere il tuo blog, mooolto interessante e questi plume cake sono davvero uno tira l'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bea!!! Hai ragione, me mangi uno è già se ne prende un altro:-) un bacio

      Elimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..