giovedì 2 agosto 2012

"Pasticcio di pomodori pachino"


Spesso i miei piatti nascono così.. inaspettatamente.. Come nel caso di questo "pasticcio di pomodori pachino". Può succedere, raramente per fortuna, che in frigorifero ci sia poco o nulla.. e in questo caso io dico che: "il frigorifero fa l'eco tanto è vuoto.." Ma a volte capita anche che ci sia troppo e così capita che ti dimentichi di tutto ciò che c'è dentro, come mi è successo con questi pomodori... 
I pomodori sono frutto di piante annuali, ortaggi ricchi di vitamina C e sali minerali. Il ciliegino è appunto originario della zona di Pachino, in Sicilia. Il loro colore rosso acceso è molto invitante, sono dolci e hanno una polpa succosa. Li avevo comprati al mercato locale la scorsa settimana ma me li ero proprio dimenticati e così prima che andassero a male ecco fatto questo piatto: veloce, semplice e gustoso!. 
Ricetta:
500 gr di pomodori pachino svuotati
sale
origano
2 cucchiai di pangrattato 
una mozzarella a pezzetti
1-2 cucchiai di pecorino grattugiato
un filo d'olio di oliva (extra vergine se preferite)
Lavate e svuotate i pomodorini e tagliateli a fettine non troppo sottile e mettete in una pirofila, salate, proseguite con una generosa spolverata di origano, poi aggiungete la mozzarella a pezzetti. Infine aggiungete il pangrattato e il pecorino cospargendo bene sui pomodorini. Mettete un filo d'olio sui pomodori e infornate in forno già caldo per 15-20 minuti a 180°. Sfornate e servite caldo o freddo.



"GERANI di L'APPETITO VIEN MANGIANDO"



5 commenti:

  1. Bella idea brava...e complimenti per i gerani sono uno spettacolo...un bacio Faby

    RispondiElimina
  2. Ottima idea per presentare i pomodori in maniera un pò diversa....

    ps. bella la foto finale, quel terrazzo fiorito è una meraviglia!

    RispondiElimina
  3. Troppo buono questo pasticcio!!!!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..