lunedì 29 febbraio 2016

Cavolini di Bruxelles con speck e formaggio

I cavolini di Bruxelles con speck e formaggio sono un piatto leggero, sano e gustoso per un pasto tutto light che vi conquisterà.  Un piatto unico se seguite un regime alimentare controllato oppure una buona alternativa come contorno oppure come secondo piatto, ideale per tutta la famiglia. 

cavolini di bruxelles specke e grana


Eccoci tornare ad un nuovo appuntamento con la rubrica Light & tasty che vi propone ricette leggere e gustose. Protagonisti di quest'oggi sono i piatti preparati al cartoccio!.. Ci sono tante ricette da poter preparare al cartoccio ma la mia proposta è un contorno a base di cavolini di Bruxelles che sono un vero toccasana per la salute, semplicemente cotti a vapore e poi cotti al cartoccio con un poco di speck, parmigiano grattugiato, una spolverata di pane grattato e infine un goccio d'olio. 
Una ricetta leggera ma comunque appetitosa che conquisterà i vostri ospiti. 
I cavolini di Bruxelles sono consigliati a chi segue una dieta alimentare, fanno molto bene e contengono pochissime calorie. 


CAVOLINI DI BRUXELLES CON SPECK E FORMAGGIO
per 2 porzioni 

500 gr di cavolini di bruxelles 
2 fette di speck tagliate un poco più spesse ma non molto
un cucchiaio di parmigiano grattugiato 
un cucchiaio di pane grattato
un filo d'olio evo 
sale quanto basta 

  1. Per prima cosa pulite i cavolini, togliendo le prime foglie se non sono molto belle, poi praticate un taglio ad x sopra ad ogni cavolino poi fateli lessare oppure ancora meglio fateli cuocere a vapore per una ventina di minuti. 
  2. Una volta cotti i cavolini, mettete un foglio di carta forno in una piccola pirofila adatta alla cottura in forno. Versateci i cavoletti poi tagliate a tocchetti lo speck, spolverate con il parmigiano e con il pane grattato. Versate un filo d'olio sui cavoletti e poi infornate coperto con un altro foglio di carta forno a 180° per 15-20 minuti. Qualche minuto prima di sfornare togliete il foglio sopra così che si colorino un po' i cavolini.
  3. Sfornate e portate in tavola. 


cavolini di burxelles con grana e speck

Ecco cosa hanno preparato: 


Un abbraccio
Cinzia 


13 commenti:

  1. Sdoro quellepallotte... Mipiace la tua idea di ripassarli in forno con speck e formaggio.. baci e buona settimana :-D

    RispondiElimina
  2. Una proposta davvero golosissima :-) Brava Cinzia <3

    RispondiElimina
  3. Buoni davvero. Li ho fatti recentemente con questi stessi ingredienti ma ripassati in padella e non in forno: una squisitezza!
    Buon inizio di settimana cara Cinzia
    Susanna

    RispondiElimina
  4. Ottimi cinzia! Buona settimana anche a te :)

    RispondiElimina
  5. Ottimi cinzia! Buona settimana anche a te :)

    RispondiElimina
  6. Me encantan las coles de bruselas con textura.
    para mi sin el tocino :-)
    Un saludito

    RispondiElimina
  7. Gustosissima ricetta,mi piacciono anche i colori di questo piatto. Complimenti cara!

    RispondiElimina
  8. Gustosissima ricetta,mi piacciono anche i colori di questo piatto. Complimenti cara!

    RispondiElimina
  9. Una gustosa proposta che proverò domani, visto che ho in casa i cavoletti :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  10. bella l'idea di passarli al grill, in modo da formare la crosticina... bravissima!

    RispondiElimina
  11. Mi hai appena ricordato che devo finire quelli che ho!!!

    RispondiElimina
  12. Una buona e salutare ricetta!!Giusto giusto li ho raccolti stamattina!!Bacioni

    RispondiElimina
  13. foto bellissima Cinzia!!! devo provare a mangiarli cucinati così, magari riuscirò a farmeli piacere!

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..