venerdì 20 giugno 2014

Spezzatino alla birra col Bimby

spezzatino alla birra

Ed eccomi oggi con una ricetta facile facile, un delizioso spezzatino alla birra!! Un piatto che tra i miei commensali va sempre a ruba, non ne avanza mai e il bis si fa molto volentieri. La birra era consumata fin dall'antichità in Egitto e in Grecia, ma veniva prodotta anche dai Romani, dai Germani e dai Galli. La produzione vera e propria però,
iniziò solo nel XV secolo, soprattutto in Germania e in Inghilterra. Bevanda diffusa in tutta Europa e riscoperta in Italia solo nell'ultimo secolo, con la nascita di birrifici artigianali e non, in tutto il territorio nazionale. La birra che ho usato per questo spezzatino alla birra, preparato col Bimby, è la Birra Castello, Amabile, prodotta con il 100% di malto italiano, trovate tutte le info qui. La birra Castello, è la birra "senza storia"che nasce nel 1997 a  San Giorgio di Nogaro, in provincia di Udine, in Friuli.
La birra Castello rispecchia i canoni del gusto italiano e... Viaggia in treno!.. L'azienda è attenta anche al trasporto per ridurre al minimo l'inquinamento ambientale e presta particolare attenzione ai prodotti usati per produrre la birra, dall'acqua in primis, solo di fonte!. Curiosate sul loro sito e se vi capita, provate la  Birra Castello.
Ma passiamo ora alla ricetta che ovviamente potete preparare anche senza il Bimby, ma se l'avete mi raccomando: usatelo!! 

SPEZZATINO ALLA BIRRA col BIMBY:
per 4 persone 

600 bocconcini di tacchino (ma potete usare anche pollo o vitello)
40 gr di olio d'oliva
un cucchiaino scarso di dado vegetale (io homemade che trovate qui
se usate il dado acquistato riducete la dose, mettendone la punta di un cucchiaino, oppure nel caso di un dado solido, un pezzetto molto piccolo 
un cucchiaio di concentrato di pomodoro 
un bicchiere e mezzo di birra (io Birra Castello)
farina bianca 2 cucchiai 
sale 

spezzatino alla birra

  1. Per prima cosa tagliate a tocchetti piuttosto piccoli la carne di tacchino (o altra a scelta) poi infarinate i bocconcini. 
  2. Versate l'olio nel boccale e il dado e insaporite per 3 minuti a 100°, Velocità 1.
  3. Aggiungete i bocconcini di carne e insaporite ancora per 5 minuti, a Varoma Antiorario, Velocità Soft, e durante la cottura, unite mezzo bicchiere di birra.  
  4. Aggiungete a questo punto il concentrato di pomodoro, aggiustate di sale e fate cuocere per 40 minuti, 100° Velocità Soft, Antiorario. 
  5. Durante la cottura sfumate con il resto della birra. (Se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete ancora un goccio di birra) 

spezzatino alla birra


Birra Castello 


Colgo l'occasione per ricordarvi che ho prorogato la scadenza del mio contest:
A tutta birra!
Nuova scadenza il 14 settembre 2014, vi aspetto numerosi!!
Buon fine settimana,
Cinzia 

5 commenti:

  1. Buonissimo cotto alla birra!!!!!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Buonissimo il tuo spezzatino!!!
    Mi ispira tantissimo, peccato che non abbia birra in casa altrimenti lo proverei subito!!
    Un mega bacio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  4. in cucina amo molto il sapore della birra che invece non amo bere così! pinno subito! è da provare! baci
    Clelia

    RispondiElimina
  5. Ciao Cinzia, ti lascio il link del post con una ricetta dolce, uscirà domani programmato, perché sarò dalla mia cuginetta
    http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2014/06/birramisu-per-il-contest-di-cinzia.html
    Visto che hai prorogato, magari ne faccio un'altra ricettina dolce, questa birra mi piace sempre di più, fra caffè e birra non so più cosa scegliere ;) Anche il tuo spezzatino è veramente buono!!! Bacioni e buon we

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..