sabato 21 giugno 2014

Sorbetto alla mela col Bimby

sorbetto alla mela col bimby

Ed eccomi oggi con un delizioso sorbetto! Finalmente il caldo sembra arrivato e per un fine pasto goloso o un intermezzo fresco e digestivo ecco un sorbetto alla mela che propongo spesso ai miei ospiti.   Sapete ormai che il mio frutto preferito sono proprio le mele: sode o croccanti, dolci oppure acidule, dalla polpa succosa e profumata, insieme allo zucchero danno vita ad un sorbetto squisito! 

Tra storia e leggenda, secondo gli scienziati la mela non è un frutto in realtà, perché la sua polpa deriva dal fiore e non dall'ovario, come dovrebbe essere.
 Le mele fanno parte della vita alimentare dell'uomo sin dalla notte dei tempi, e grazie alla grande quantità di acidi organici si conservano fino a 4 mesi, anche se ormai sono presenti sul mercato tutto l'anno, anche se il frutto si raccoglie da agosto a ottobre. 
Oltre che buona da mangiare la mela è anche un ottimo cosmetico!.. Il suo succo rassoda la pelle e se mescolato al limone, schiarisce la carnagione. Applicata cruda sul viso per tonificare, oppure cotta nel latte come crema antirughe. Oggi quindi anche una ricetta per la cosmesi naturale e fatta in casa. 
Ma come dico spesso, bando alle ciance e passiamo alla facile e veloce ricetta per il sorbetto alla mela fatto in casa, nel mio caso con il Bimby. Ma se non l'avete potete procedere con il vostro robot da cucina, oppure in piccole quantità con il mix ad immersione. 

SORBETTO ALLA MELA 
per 4 persone 

550 gr di mele a pezzetti (pelate e tagliate a dadini piccoli e congelate)
un limone media grandezza pelato a vivo e senza semi
150 gr di zucchero semolato

sorbetto con mela

  1. Per prima cosa preparate la frutta: pelate le mele, togliete il torsolo e tagliate a tocchetti piccoli e sottili. Mettete le mela a tocchetti in un sacchetto di plastica per alimenti, oppure in una ciotola coperta e ponete in freezer a congelare. (Ci vorranno almeno 5 ore) Consiglio di fare quest'operazione la sera per il giorno seguente. 
  2. A questo punto iniziamo a preparare il sorbetto alla mela: togliamo la frutta dal freezer e lasciamola qualche minuto a temperatura ambiente. 
  3. Mettiamo lo zucchero nel boccale del Bimby e tritiamolo al velo: 20 secondi a Velocità 9
  4. Aggiungiamo il limone pelato e privato dei semi, tagliato a pezzetti e le mele congelate: 20 secondi a Velocità 7, poi 20 secondi a Velocità 5 e infine per 20 secondi a Velocità 9, spatolando ogni tanto.
  5. Il sorbetto è pronto ma sarà morbido e cremoso, se lo preferite ad effetto gelato e più consistente, fate come me, trasferite il sorbetto alla mela in una ciotola e mettetelo in freezer per 2-3 ore prima di servire. 

sorbetto con mele


sorbetto alla mela

Vi auguro un piacevole weekend. 
Un abbraccio
Cinzia 

9 commenti:

  1. Bellissime foto per un sorbetto che sa della mia terra!!!:-) non posso non farlo!!!! complimenti!!!!_-) Un bacionw

    RispondiElimina
  2. Ma dai.. pensa che dal colore credevo fosse melone.. invece! Ottimo alla mela.. baciotti e bun sabato :-)

    RispondiElimina
  3. devo dire che con il bimby è più pratico, bella ricetta con un bel sapore di mele per pulire e aggentilire la bocca a fine pasto

    RispondiElimina
  4. DAVVERO OTTIMO, MI PIACE LA TUA PRESENTAZIONE E CHE FOTO RAGAZZA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. se non abbiamo il bimby,come si può ovviare con un frullatore può andare bene lo stesso?

    RispondiElimina
  6. Deve essere buonissimo e molto rinfrescante, lo vorrei proprio ora appena rientrata dal mare ^_^
    Buon we cara <3

    RispondiElimina
  7. Deve essere squisitissimo, voglio assolutamente provarlo!!
    Sempre belle idee qui da te!!!
    Un bacio grande e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Hai ragione! Finalmente con l'arrivo del caldo viene proprio voglia di queste preparazioni fresche e deliziose. Alla mela poi deve essere buonissimo!
    Buona domenica.

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..