mercoledì 25 giugno 2014

Polpette con carne e pesce

polpette di carne e pesce

Eccomi con una ricetta facile e sfiziosa per mettere in una polpetta carne, pesce e verdura (poca)!.. Diciamolo le polpette vanno sempre a ruba, piacciono a tutti e per prepararle abbiamo l'imbarazzo della scelta degli ingredienti.
Queste polpette possono anche essere cotte in forno, anche se io le ho fatte friggere!! Non sono esattamente "light" ma si possono mangiare senza sentirsi troppo in colpa se non siete vegani o vegetariani naturalmente... Ma passiamo alla semplice ricetta che è piaciuta anche al piccolo di casa che non ama molto il pesce e men che meno ahimé, le verdure!... Quando era più piccolo adorava il pesce e anche le verdure le apprezzava... ora non più e naturalmente cerco di inventarmi ricette che contengano pesce e verdura ma che non siano visibili!!... Altrimenti se le vede non le assaggia nemmeno!!.. L'occhio vuole la sua parte, ma non è che mangia la verdura se la uso per rendere più allegro un piatto, anzi... In questo modo lo evita accuratamente, e mi dice pure che posso fotografarlo ma che a lui non piace.... Con le polpette questo rischio non si corre e calibrando bene gli ingredienti, i sapori sono equilibrati e piacciono!.
Ecco gli ingredienti necessari per le polpette con carne e pesce: 

POLPETTE CON CARNE E PESCE:
per 4 persone 

300 gr di carne macinata di suino
100 gr di gamberetti freschi puliti
un pezzetto di porro (piccolo)
2 cucchiai di pane grattato 
2-3 cucchiai di grana grattugiato 
sale 

olio per friggere per friggere 
pane grattato 



  1. Mettete tutti gli ingredienti nel vostro robot da cucina, io nel Bimby, e frullate il tutto. Col Bimby: frullate per 15 secondi a Velocità 6-7
  2. Con altro robot, frullate fino a che gli ingredienti non saranno ben amalgamati e il porro sia tritato finissimo. 
  3. Bagnatevi le mani con l'acqua e iniziate a preparare le polpette, poi passatele in un poco di pane grattato e mettete da parte. 
  4. In ultimo fate scaldare abbondante olio in una padella a sponde un poco alte e fate friggere le polpette in olio già caldo. 
  5. Man mano che sono cotte e ben dorate, trasferitele in un piatto con carta assorbente da cucina e mettete in tavola. 
  • Potete far cuocere le polpette anche in forno, spennellandole con un poco d'olio d'oliva e adagiandole in una teglia foderata con carta forno. A 180° per 20-25 minuti. 

Vi auguro una buona giornata,
qui piove, il cielo è grigio e minaccia un altro temporale...
Un abbraccio
Cinzia 

5 commenti:

  1. I bimbi son sempre difficili da accontentare ma il tuo è fortunato ad avere una mamma speciale come te!! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Ma dai!!!!!! mi ricorda vagamente il ripieno dei ravioli di gamberi al vapore cinese.. nei quali mettono anche carne!!!! sfiziose davvero.. smack

    RispondiElimina
  3. DAVVERO SPETTACOLARI, BRAVA CINZIA, SEI FANTASTICA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. Appetitose!!! Bravissima! Sei salita alla festa della birra? Io domenica a pranzo. Un bacione!

    RispondiElimina
  5. la cosa piùinteressante che mi sfida a provare sono quell'unione di carne di maiale e pesce devo dire un mito da sfatare che carne e pesce non vanno d'accordo

    RispondiElimina

Grazie d'essere arrivato fin qui. Mi farebbe piacere mi lasciassi un commento, una traccia del tuo passaggio, che sia esso complimento o critica..